Le mappe Apple incluse nei browser in beta

Do oggi sarà possibiel cominciare a vedere le mappe di Apple incorporate nei siti Web su Internet, in quanto Apple ha rilasciato un’API basata sul Web per gli sviluppatori in versione beta, annunciata oggi al WWDC.

In passato, Apple ha incorporato mappe su alcuni dei suoi siti web come la pagina “Trova il mio iPhone” di iCloud.com o il sito Apple Store.

Tuttavia l’azienda non aveva mai fornito, ad oggi, la possibilità di incorporare le mappe di Apple sui browser Web, a differenza dei suoi concorrenti, Google Maps e Microsoft Bing Maps.

Gli incorporamenti del sito Web di Apple Maps funzioneranno più o meno allo stesso modo su iOS, consentendo agli sviluppatori di selezionare un’area della mappa e consentire agli utenti di cercare posizioni specifiche all’interno dell’area e ottenere indicazioni stradali tra due punti.

L’incorporamento della mappa supporterà anche i movimenti del touchscreen come il tocco per lo zoom o la rotazione dell’orientamento sulla mappa con due dita, si potrà anche scegliere di visualizzare la mappa in modalità Street View o Satellite.

Gli sviluppatori possono iniziare a utilizzare gratuitamente le mappe incorporate sui loro siti web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*