Jeffrey Tambor lascia Trasparent in seguito alle accuse di molestie sessuali



Poche settimane dopo che Amazon ha avviato un’indagine sulle accuse di molestie sessuali contro la Star del suo spettacolo vincitore di un Emmy Transparent, Jeffrey Tambor ha detto a Deadline che non sarà presente nella prossima stagione dello show.

In una dichiarazione pubblica, Tambor ha detto che è stato un grande privilegio partecipare allo spettacolo ma gli eventi recenti hanno chiarito che “non è più il lavoro per cui ha firmato quattro anni fa”.

L’8 novembre, Deadline ha riferito che Amazon aveva iniziato un’indagine dopo che un ex assistente aveva presentato delle accuse, che definiva “infondate”, mentre alcuni giorni dopo un’altra attrice sosteneva che l’attore avesse fatto commenti e avanzamenti sessuali indesiderati nei suoi confronti.

L’addio rappresenta un’altra uscita di alto profilo da Amazon Studios, che ha visto l’uscita del  direttore dello studio Roy Price dopo, che a sua volta, era stato accusato di molestie sessuali.

Trasparent non è attualmente in produzione per la quinta stagione, e in seguito alle accuse contro Tambor, ci sono state notizie che gli scrittori dello show stavano cercando modi per continuare lo spettacolo senza il suo personaggio. La partenza di Tambor è simile al recente addio di Kevin Spacey dal suo show House of Cards, che ha costretto allo staff di apportare variazioni dell’ultimo minuto per continuare lo spettacolo senza di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*