Google sta iniziando a eliminare gradualmente il vecchio design di Gmail

Google ha annunciato l’intenzione di migrare gli utenti sul nuovo design di Gmail e rimuovere definitivamente quello precedente, con le modifiche che prenderanno il via a Luglio.

Gli annunci si applicano tecnicamente solo agli utenti di G Suite, ovvero a persone che hanno pagato account tramite la loro azienda o organizzazione, e Google non ha dato informazioni circa l’eventualità di vedere il nuovo design anche sulle utenze Gmail “non paganti”.

Ad ogni modo  è probabile che anche per le utenze private verranno apportate le stesse modifiche: il nuovo design è stato annunciato prima per gli utenti di G Suite, ma è stato reso disponibile per gli utenti gratuiti allo stesso tempo.

Al momento, non è obbligatorio per nessuno l’utilizzo di un nuovo design: è semplicemente una scelta messa a disposizione per gli utenti G-suite,

A partire da Luglio, agli amministratori verrà richiesto di dare alle persone la possibilità di aderire al nuovo design di Gmail;  nella peggiore delle ipotesi ad Agosto.

A partire da Settembre, invece,  tutti verranno passati al nuovo design di Gmail.

L’opzione di scelta tra vecchio e nuovo design sarà disponibile fino ad Ottobre, dopodichè quest’ultima scomparirà e gli account G Suite saranno tenuti ad utilizzare, unicamente,  il nuovo design.

Fondamentalmente, Google offre agli amministratori di G Suite diversi mesi di avviso per prepararsi al cambiamento.

Non sarebbe sorprendente vedere Google iniziare a migrare gli utenti gratuiti verso il nuovo design anche nei prossimi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*