Samsung potrebbe risolvere il problema più grande del Chromebook Pro con una tastiera retroilluminata



Essenzialmente, guardando tutto il pacchetto,  il Chromebook Pro ha ciò che ognuno si aspetta dal punto di vista dell’hardware Chromebook.

La PC di Samsung ha uno schermo fantastico, un design di fascia alta ed è molto reattivo ma manca una caratteristica apparentemente ovvia dal dispositivo: una tastiera retroilluminata.

È una strana assenza questa, specialmente considerando il prezzo richiesto relativamente alto della versione Pro, ma è una mancanza che potrebbe essere risolta nelle prossime versioni.

Chrome Unboxed ha rilevato i dettagli che indicano la futura aggiunta, anche se non è chiaro quale forma potrebbe assumere. La retroilluminazione potrà essere aggiunta come parte di una seconda esecuzione dell’hardware attuale o una funzionalità inclusa in una versione potenziata del Chromebook Pro.

Anche se non è ancora ufficiale, il cambiamento renderebbe il Pro un’opzione molto più allettante nel sempre più affollato panorama dei Chromebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*