Fortnite ha guadagnato quasi 300 milioni di dollari nel mese di Aprile

La Fortnite di Epic Games ha generato 296 milioni di dollari nel mese di Aprile su piattaforme mobili, console e PC, secondo la rivista digitale SuperData Research.

Quella cifra è più del doppio di quanto il gioco ha generato nel mese di Febbraio, quando ha guadagnato  126 milioni di dollari e ha superato per la prima volta il numero di Battlegrounds di Playerunknown in vendite mensili.

La grande differenza tra i giochi, e ciò che rende Fortnite davvero brillante, è il modello free-to-play di Epic, che riesce, in questo modo, a garantirsi la diffusione del titolo al maggior numero possibile di giocatori e recupera i soldi.

Epic vende i prodotti del gioco dei giocatori che non influenzano il gameplay, compresi i costumi buffi e tematici dei personaggi e le mosse di ballo in-game puramente per scopo ludico.

Vende anche un abbonamento stagionale chiamato Battle Pass per circa $ 10. Tuttavia, la compagnia vende questi articoli a una quantità così devastante che Fortnite ha guadagnato più denaro in Aprile rispetto a Avengers: Infinity War nel fine settimana di apertura più tardi quello stesso mese.

Ci sono alcuni motivi per cui le vendite di Fortnite continuano a salire.

Il gioco è stato lanciato su dispositivi mobili con una versione beta di iOS a metà Marzo e, nella prima settimana di Aprile, è diventato disponibile per tutti sulla piattaforma Apple. Probabilmente l’espansione della versione iOS del gioco ha contribuito a generare una notevole quantità di denaro, poiché la società di analisi mobile Sensor Tower ora riporta che il gioco sta guadagnando più di $ 1 milione in un solo giorno sul cellulare.

In aggiunta a ciò, la terza stagione di gioco di Epic si stava concludendo in aprile, in vista del tanto atteso lancio della stagione 4 il 1 ° maggio. Così tanti giocatori potrebbero aver speso soldi a fine  stagione per sbloccare premi esclusivi, come l’ambita skin di John Wick, che sarebbe andata via quando la stagione si chiudeva alla fine del mese.

C’è motivo di credere che il gioco continuerà a crescere. Epic sta pianificando una versione Android a partire da questa estate. Lo sviluppatore ha annunciato all’inizio di questa settimana che prevede di destinare $ 100 milioni a montepremi per le competizioni Fortnite nel primo anno di gioco, il cui inizio è previsto per la fine di quest’anno e si estenderà fino al 2019.

Se tutto va secondo il piano dell’azienda, dovrebbe significare che Fortnite rimarrà in prima linea negli e-sport e in Twitch e YouTube mentre inizierà ad attrarre giocatori competitivi di alto profilo e location più grandi per i tornei.

Alla fiera E3 il prossimo mese a Los Angeles, Epic ospiterà il suo primo grande evento celebrativo ufficiale, intitolato Fortnite Celebrity Pro Am, con 50 streamer e 50 celebrità in competizione in squadre di due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*