Chromecast ora supporta la riproduzione di musica multi stanza



Da oggi  è possibile utilizzare Chromecast per riprodurre musica in sincronia su più stanze e dispositivi.  L’aggiornamento di oggi consente di aggiungere Chromecast ai gruppi di diffusori, una funzionalità utile per coloro che desiderano combinare più dispositivi compatibili con Google Cast per lo streaming audio simultaneo.

In precedenza, i gruppi di diffusione potevano essere creati solo con dispositivi audio, il che significa che il Chromecast standard era escluso.

Google ha annunciato che il supporto per i il multi room  è stato presentato ad Ottobre, quindi è stata solo una questione di tempo prima che venisse implementato.

La funzione sembra essere ora disponibile per gli utenti che si sono iscritti al programma beta di Google e funziona su tutte le generazioni di Chromecast.

XDA Developers ha riferito che alcuni utenti che non hanno visto l’opzione sono riusciti a farlo apparire riavviando il dispositivo più volte. Quando esegui il casting verso i diffusori, il Chromecast mostra le informazioni sul brano nell’angolo in basso a sinistra dello schermo, sopra le fotografie di sfondo.

Per provare ad aggiungere il tuo Chromecast ad un diffusore, attiva il programma di anteprima nell’app Google Home nel menu Impostazioni di Chromecast.

Un aggiornamento importante che era atteso da molte persone, che ora avranno la chance di riprodurre i suoni in più stanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*