Domotica e automazione

  • 4 Risposte
  • 834 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sergiocntr

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 4
Domotica e automazione
« il: 07 Gennaio 2019, 07:26 »
Buongiorno.
L'obiettivo di questa guida é pronunciare "ok Google vado a nanna" ed eseguire delle automazioni nella casa (es. del caso l' abbassarsi delle persiane,chiusura televisione e luci in sala,accensione di una lampada soffusa nella camera da letto con riproduzione nella stessa di musica rilassante).
Difficoltà bassa.
Attenzione, questa guida é a scopo didattico:i collegamenti elettrici devono essere fatti da tecnici competenti.
Nota:ci sono diverse vie per arrivare all'obiettivo,questa guida é un esempio e ovviamente con domande,risposte e proposte verrà migliorata.
Prerequisiti:
Collegamento internet con wifi.
Cellulare con applicazione Google Home.

La guida si svilupperà nei seguenti punti:
  • collegamento e automazione televisore
  • collegamento e automazione luci
  • collegamento e automazione tapparelle
  • riproduzione sonora
Materiale necessario:
  • Google mini
  • Broadlink RM
  • lampade a controllo domotico tipo Yeelight
  • Attuatori domotico tipo Sonoff o /e Shelly
La prima cosa da fare e' collegare il Google Mini. La cosa e' semplicissima: basta alimentarlo (ha la classica porta usb micro dei cellulari per intenderci) con l'alimentatore fornito (ma altri similari vanno lo stesso) e installare l'applicazione Google Home nel cellulare. La guida interattiva fara collegare il Google Mini alla rete wifi domestica.
Il Mini e' come l'assistente Google del cellulare,solo più...sveglio...dovendo fare solo quello risponde immediatamente ai comandi (dipende dalla connessione internet ovviamente).
Gia' che siete ,giocateci un po',create la vostra casa,e la stanza dove avete il mini. La cosa è banale,non credo che sia necessario spiegare come farlo. Se ci fossero domande,spiego nei post a seguire,la cosa è comunque molto semplice.

La seconda cosa da fare è collegare il Broadlink rm3 mini alla rete wifi(chiamiamolo RM3).
Stesso discorso sull'alimentazione (al limite,se vicino al mini,usare un HUB per alimentare entrambi a mo' di ciabatta)
Il RM3 non e' altro che un ripetitore di raggi infrarossi. Cioè è un dispositivo in grado di imparare un comando impartito dal telecomando infrarossi (TV,stereo,decoder satellitare,condizionatore ecc ecc) e di riprodurlo attraverso la sua app (consiglio Intelligent Home Center For EU).
Quindi deve essere posizionato con portata ottica al dispositivo da comandare.
I passi sono semplici,più o meno come col Google Mini: installazione dell'app sul cellulare e collegamento del dispositivo. E' una operazione leggermente più laboriosa,dovendo prima procedere al reset del RM3 attraverso il classico forellino e forcina,ma si fa in una manciata di minuti.

Terzo,sempre sulla app del RM3,si aggiunge il telecomando da..clonare. Ce ne sono di gia' configurati (Samsung,LG ecc...) ma c'e' anche la possibilità di crearne uno proprio,impartendo i codici da memorizzare uno alla volta. Ci vuole un po' di tempo,ma una birra non si riesce a berla tutta.

Quarto,introduciamo il concetto di "scena" o "routine" cioe' di una sequenza di  operazioni che devono essere eseguite a seguito di un comando.
Creiamo una scena nella app Broadlink (c'e' il menù apposta) .
Mettiamo di chiamarla RAI1 ,che e' trasmesso sul 501 (HD) devo seguire questi passi:
  • creo una scena e la chiamo Rai uno
  • aggiungo la pressione dei pulsanti 5,0,1 alla scena
  • salvare la scena
Potete creare quante scene volete,anche per alzare o abbassare il volume,o per accendere e spegnere ...per impostare una sorgente (Es HDMI1,USB)...insomma quello che volete,la procedura e' sempre quella.

Quinto : colleghiamo l'account Broadlink all'app Google Home.
Questo e' il bello. Visto che tutto si basa sui cloud,si possono parlare fra loro! Quindi nella app Google Home:
  • Account (icona tonda a dx in basso nella app
  • configura o aggiungi
  • configura dispositivo
  • Hai già configurato qualcosa?
  • usare l'icona lente per cercare Broadlink
  • collegare l'account Broadlink
  • una volta fatto,salvato e usciti dall' app , dare il comando vocale al Mini  "ok google sincronizza i dispositivi"  <-- comando da tenere a mente quando si fanno modifiche

Sesto,creare una routine sull' app Google Home,quindi:
  • Routine
  • Gestisci le routine
  • tasto tondo blu con +
  • Aggiungi comandi e scrivere "Rai uno"  <-- Attenzione questo è il comando vocale!
  • Aggiungi azione
  • Scegli fra azioni piu' usate
  • Regolare le scene
  • Scegliere la scena "Rai uno" <-- questa e' la scena fatta sull'app Broadlink!
  • Salvare

Provare il comando  "ok google esegui routine rai uno".
Ci si aspetta un lampeggio del RM3 e la televisione sintonizzata sul canale 501 Rai uno HD.

Fine prima parte,a disposizioneper verifiche,correzioni , domande, suggerimenti.

[work in progress]




« Ultima modifica: 08 Gennaio 2019, 21:33 da sergiocntr »

Offline -Mirco-

  • Administrator
  • Esperto
  • *****
  • 1838
  • Sesso: Maschio
  • "Non esiste curva in cui non si può superare"
    • Ilpuntotecnicoeadsl
Re:Domotica e auto mazione
« Risposta #1 il: 07 Gennaio 2019, 08:50 »
Ciao @sergiocntr  , topic interessante,
Durante la continuazione dei lavori, ti consiglio di aggiornare il 1° post con indicazioni guida, casomai formattandolo in maniera corretta e leggibile.

Nei post successivi invece può esserci lo scambio di nozioni tra gli utenti.
"Non esiste curva in cui non si può superare"
Ayrton Senna

Offline Plasmodium

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 30
  • Sesso: Maschio
Re:Domotica e automazione
« Risposta #2 il: 17 Gennaio 2019, 09:39 »
Bello   8)  , scorrevole e facile da comprendere.
Buona l idea d usare RM3 :clap: .
Nn vedo l ora di vedere gli sviluppi.
Saluti

Offline drtanzy

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 3
Re:Domotica e automazione
« Risposta #3 il: 22 Gennaio 2019, 16:40 »
E' un po che combatto con google mini e rm3 per gestire i dispositivi audio video del salone e devo dire che "Alexa" in questo è molto piu' veloce e facile.Infatti una volta abbinato il proprio profilo broadlink ad Alexa basta dire "alexa accendi la tv" e ti accende il televisore,oppure dire "alexa metti il canale 52 o 5----2" e senza creare routine ti mette il canale.Stesso discorso per il volume che si comporta cosi': se dico alexa alza il volume della tv , il volume si alza minimo di 5 punti,ma dicendo alza il volume di due o tre ,allora sarà alzato o abbassato diquanto avete detto.
Naturalmente si possono creare le scene come in google assistance.
Devo capire come cambiare a voce l'ingresso video.

Offline zoomx

  • Esperto
  • ****
  • 543
Re:Domotica e automazione
« Risposta #4 il: 22 Gennaio 2019, 18:09 »
Qui,
https://github.com/chaeplin/rm-mini3-to-esp8266
ci sono le foto di un RM3 smontato. Nella foto 13 si vede chiaramente una seriale e la JTAG con tanto di scritte serigrafate. Il tizio si propone di sostituirlo con un ESP8266 ma non ha pubblicato alcun firmware, forse non c'è ancora riuscito.
Ma ci sono progetti analoghi
https://github.com/mdhiggins/ESP8266-HTTP-IR-Blaster
https://www.hackster.io/grensom/use-alexa-to-control-your-tv-916ca6
ma non so se hanno senso finché l'RM3 sembra costare circa 20 euro. L'RM3 è in grado di emulare i telecomandi per l'aria condizionata, che sono notevolmente più lunghi di quelli di una TV?

Sono indeciso tra Alexa e Google, preferirei un qualcosa che non dipendesse da cloud esterni altrimenti succede che siete nelle mani del produttore che in qualsiasi momento può decidere di cambiare qualcosa oppure di chiudere, è già successo diverse volte.