Possibili modalità per un ripetitore wireless

  • 3 Risposte
  • 618 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Kelevra

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 42
  • Sesso: Maschio
  • Nobody really cares about you
Possibili modalità per un ripetitore wireless
« il: 28 Giugno 2018, 10:33 »
Salve
Ho una domanda che mi porto dietro da un po' di tempo e alla quale non ho ancora trovato definitivamente una risposta, principalmente a causa del fatto che ogni produttore fa ciò che vuole. Pur esistendo degli enti di standardizzazione, spesso si trovano medesime funzioni con nomi diversi in base alla casa produttrice, funzioni fuori standard o proprietarie e questo rende difficile capire se una funzione di un determinato dispositivo sia compatibile con la medesima ma di un dispositivo differente; in questo caso mi riferisco alla possibilità di ripetere un segnale WiFi. Nello specifico, ho un router al quale non posso collegarmi via cavo e dove non posso usare i power-line, perciò non mi resta che puntare su un AP con funzione repeater. Ora, da quello che so la modalità Access Point (e questo sembra essere comune quasi in tutti i dispositivi) prevede che il dispositivo venga collegato con cavo al gateway principale. Per fare in modo di creare una sorta di ponte radio fra gateway e AP serve attivare la modalità WDS, il problema è che entrambi i dispositivi di rete devono supportarla. Nel caso il gateway principale non fosse compatibile, esiste un altro modo per collegare via wireless un AP al gateway senza perdere, appunto, la funzionalità di access point wireless? Ho letto che esiste anche la modalità Client per gli AP e il problema sta proprio qui. Ognuno usa nomi diversi ed è difficile capire a cosa si riferiscano, per esempio ASUS ha una modalità per i suoi AP che si chiama Media bridge; è una funzione proprietaria? Viene creata una WDS oppure va in modalità client AP? Questo è solo un esempio. Vi ringrazio anticipatamente.
WORKSTATION: CPU: i5 4690k @4.4 GHz delid GPU: Gygabyte VEGA56 MoBo: ASUS Maximus VII Hero RAM: G.Skill TridentX 16GB 2400 MHz SSD: OCZ Vector 150 HDD: x2 Hitachi 1TB, Seagate 1TB, WD Red 2TB, WD Purple 2TB, WD Green 500GB Case: Fractal Design Define 2 XL PSU: EVGA 750W G2 Cooler: Cryorig Universal

Offline sgarnera

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 6
Re:Possibili modalità per un ripetitore wireless
« Risposta #1 il: 20 Agosto 2018, 22:26 »
Puoi usare dei dispositivi mesh, ho appena installato l’Orbi della Netgear e hi risolto egregiamente il problema di copertura, hai in tutta la casa la stessa rete e i dispositivi mobili si agganciano in automatico alla fonte più performante. Nota dolente il prezzo...

Offline natalinux

  • VIP
  • *****
  • 6913
  • Sesso: Maschio
Re:Possibili modalità per un ripetitore wireless
« Risposta #2 il: 21 Agosto 2018, 10:07 »
Non occorre spendere tanto sempre restando in ambito Netgear consiglio AC750 DUAL BAND WIFI RANGE EXTENDER EX3700 modica spesa risultato ottimo, una volta configurato lo attacchi ad una presa elettrica qualsiasi della casa e ti ripete il segnale wifi del router 2,4 & 5 GHz.
•••─ ─ ─••• •••─ ─ ─••• •••─ ─ ─•••

Offline sgarnera

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 6
Re:Possibili modalità per un ripetitore wireless
« Risposta #3 il: 21 Agosto 2018, 23:27 »
Dipende molto da che casa hai....
Io con i range extender non ho risolto il problema, se devi passare un paio di muri in forati forse, ma se devi passare attraverso una soletta la vedo dura.