collegare AGPF in un'altra stanza

  • 16 Risposte
  • 4403 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
collegare AGPF in un'altra stanza
« il: 11 Aprile 2018, 23:00 »
Ciao ragazzi, immagino che questa cosa sia stata gia trattata altre volte ma non ne vengo fuori.. chiedo gentilmente il vostro aiuto, non sono esperto in materia
La situazione è questa: In salone ho un AGTOT collegato normalmente, originale e senza nessuna modifica, fresco di fabbrica insomma  :D
Vorrei poter collegare un AGPF (sbloccato con il fw di Roleo) in modo da estendere la rete wifi e poter utilizzare le porte LAN per collegare PC e altri dispositivi . Ho gia un cavo che collega i due modem ma non riesco a fare nulla apparte accedere alla pagina di configurazione dell' AGPF. (premetto che ho gia disabilitato DHCP ma non so come muovermi ora). Grazie in anticipo a tutti e scusate ma sono un noob  :'(

Offline natalinux

  • VIP
  • *****
  • 7926
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #1 il: 12 Aprile 2018, 09:13 »
ciao devi solo cambiare l'ip del router agpf in 192.168.1.2 per il resto hai fatto bene
•••─ ─ ─••• •••─ ─ ─••• •••─ ─ ─•••
Ver. Mint (17.2) GUI MediaAccess TG789vac v2 gui 9.6.2 (Tim)
Ver. Cobalt (18.3.k) AGTHP_2.2.1 GUI DGA4132 gui 9.6.2 (Tim)

Offline fabiobassa

  • Esperto
  • ****
  • 652
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #2 il: 12 Aprile 2018, 09:30 »
@MrFrappone  non posso che associarmi a quanto gia dettoti da @natalinux

Cambia ip all'agpf e lo metti 192.168.1.2 e poi disattiva, sempre all agpf il dhcp, ma questo lo hai gia fatto ( spero tu lo abbia disattivato all'agpf e non all agtot  :rotfl:  )

Giusto per una rapida spiegazione, non ti funziona nulla attualmente perche entrambi gli apparati hanno 192.168.1.1 e dunque i pacchetti non hanno la " giusta strada" per incamminarsi verso internet !

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #3 il: 12 Aprile 2018, 11:36 »
Ragazzi allora non sono totalmente noob! Ho fatto tutto questo anche ieri ma non funziona.. possibile sia qualche altra impostazione del fw dell'agpf? se collego il cavo al pc navigo tranquillamente, se lo attacco all'agpf non va (non si accendono le lucine insomma, non so spiegarmi)
Comunque si, ho disabilitato il DHCP sull'agpf e messo 192.196.1.2, mantenendo 192.168.1.1 sull'agtot.
Qualche idea? :(
« Ultima modifica: 12 Aprile 2018, 11:37 da MrFrappone »

Offline fabiobassa

  • Esperto
  • ****
  • 652
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #4 il: 12 Aprile 2018, 11:39 »
Scusa ma quali lucine ??? Maxsevti attacchi direttamente all agpf almeno riesci ad arrivare a 192.168.1.2

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #5 il: 12 Aprile 2018, 11:54 »
Yess, 192.168.1.2 riesco ad entrare nella impostazioni dell'agpf
« Ultima modifica: 12 Aprile 2018, 12:52 da MisterFTTH »

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #6 il: 12 Aprile 2018, 13:05 »
@fabiobassa @natalinux mi è venuto il dubbio sul fatto che le luci Delle porte Ethernet che collegano i due modem non fossero accese. Ho provato quindi ad attaccarli insieme uno vicino all'altro con un altro cavo e funziona!
Non riesco a capire perché non funziona in camera, se collego il cavo direttamente al PC invece che al agpf funziona tutto e navigo

Offline fabiobassa

  • Esperto
  • ****
  • 652
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #7 il: 12 Aprile 2018, 13:09 »
Ah ecco é un problema " fisico" !!!
Cavo crimpato male e le porte non negoziano.... Forse la scheda LAN del PC lavora meglio o negozia a più bassa velocità
Rifai plug
« Ultima modifica: 12 Aprile 2018, 13:12 da fabiobassa »

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #8 il: 12 Aprile 2018, 13:35 »

Trovato il problema, cavo che va dal salone in camera morto, spero che sia solo rotto sulla parte del plug e non nel mezzo.strano, fino a ieri funzionava. Grazie a tutti, gentilissimi :)
« Ultima modifica: 12 Aprile 2018, 13:39 da MisterFTTH »

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #9 il: 12 Aprile 2018, 14:14 »
Chiedo scusa, ho quotato senza pensarci ma in questi momenti sono un po fuori con la testa ahah
Comunque problema risolto, ora comunicano e navigo. Vorrei ora provare ad estendere la rete wifi (creare una rete unica, quando mi sposto dal salone alla camera vorrei che prendesse la rete dal agpf.) Ho messo sull'AGPF lo stesso SSID e password dell'AGTOT ma la connessione salta, resta connesso al modem del salone e quando cerca di switchare perde la connessione. Premetto che ho gia provato ad impostare due canali diversi (1 e 6) con scarsi risultati.

Offline fabiobassa

  • Esperto
  • ****
  • 652
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #10 il: 12 Aprile 2018, 14:16 »
Io piuttosto proverei lo stesso canale ma avendo cura di mettere anche la stessa modalità radio ( 20 oppure 40 MHz b/g/n oppure solo b/g ad entrambi i routers

Offline zoomx

  • Esperto
  • ****
  • 554
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #11 il: 13 Aprile 2018, 17:20 »
Non vorrei dire castronerie ma gli extender di solito creano una rete con altro SSID e solo da poco stanno apparendo tecnologie casalinghe per funzionare con un solo SSID, ma si limitano ad una serie di apparati di una stessa marca e non c'è interoperabilità.
Io in casa uso diversi SSID ma il cambio avviene solamente se il dispositivo perde la connessione. Credo che alcuni si possano settare per prendere quella più forte ma spesso avviene che tu ti trovi in una zona dove hai due segnali che oscillano ma non più o meno gli stessi e finisce che il dispositivo fa ping pong fra le due reti.

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #12 il: 13 Aprile 2018, 21:12 »
Ho provato in entrambi i modi (canali diversi o canali uguali) e il risultato è che mi ritrovo  in entrambi i casi nella situazione descritta da @zoomx  : Il telefono continua a switchare tra una rete e l' altra di continuo o addirittura saltare in continuazione, cosa ancora piu fastidiosa. Credo mi convenga a questo punto creare una seconda rete con un altro SSID in modo da evitare questi problemi. Certo, mi dispiacerebbe dover immettere di nuovo in ogni dispositivo i nuovi dati del wifi, ma soprattutto dover cambiare manualmente la rete ogni volta che mi sposto. Ma se è l' unica soluzione...qualcuno a qualche idea per risolvere?

Ringrazio comunque tutti per l'aiuto che mi state dando.

Offline fabiobassa

  • Esperto
  • ****
  • 652
  • Sesso: Maschio
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #13 il: 13 Aprile 2018, 22:45 »
No in effetti la situazione è quella descritta da @zoomx  . In realtà il " roaming " tra access point lo dovrebbe permettere il telefono ma se i segnali sono moooooltoooo prossimi come intensita o comunque la soglia alla quale switchare tra un ap e l altro molto alta... Il telefono balla.

Senti mi sovviene che almeno su Android 6 ci stava una impostazione aggressive roaming. Hai visto mai che....

Offline MrFrappone

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 16
Re:collegare AGPF in un'altra stanza
« Risposta #14 il: 13 Aprile 2018, 23:06 »
Sisi confermo che il roaming wifi funziona normalmente, lo posso confermare perche prima avevo un powerline e il passaggio era perfetto. Appunto deduco sia un problema di uno dei due AP.  Posso provare a ridurre il Transmit power ma ora come ora e' settata all'80% e mi dispiacerebbe perdere connettivitá in giardino.. lo tengo come ultima spiaggia.
Il problema e' quando vado in salone, forse sará il passaggio alla 5Ghz che non viene digerito.. Per ora faccio qualche prova con i canali, altrimenti vado o di Transmit power o di cambio SSID. Se avete altre idee sono ben accette. Grazie