Guida semplificata per sblocco AGTWI!

  • 165 Risposte
  • 68519 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rix94

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 44
Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« il: 17 Novembre 2013, 18:32 »
Ciao a tutti,
volevo proporvi una giuda più semplice rispetto quella creata dal grande Roleo (qui e qui) con l'aiuto di Panasonic83 (qui), in questo thread, in modo da facilitare il lavoro di chi vuole provare a sbloccare il router DANT-V AGTWI.

La procedura comporta aprire il modem ed effettuare delle saldature sulla memoria eeprom in modo da poter riprogrammarla e caricare un bootloader sbloccato, che quindi ci consentirà di caricare il firmware technicolor originale, in modo da poterlo configurare con qualsiasi operatore.

Di cosa abbiamo bisogno:
•   Un computer con una porta parallela (solitamente presente nelle vecchie schede madri) e sistema operativo Windows XP 32 bit (parte della procedura l’ho eseguita da DOS.)
•   Una porta parallela maschio o un vecchio cavo per la stampante
•   L’interfaccia da saldare alla memoria del modem che andremo a costruire noi (bisogna avere un po’ di manualità con il saldatore.)
•   Una fonte di corrente da 3.3 v (è importante che sia esatta, più avanti spiego come ho fatto io.)
•   Il software SPIPGM
•   Il bootloader da caricare

Controllare che tipo di memoria ha il vostro modem (è scritto sopra la memoria). Da quello che so, può essere una Macronix MX25L12835E o un’ Eon (cFeon) EN25Q128 (come quella del mio modem).
In fondo ho messo una foto della memoria.

Tutti i file necessari sono allegati alla fine.

Premetto che l'operazione non è semplice, e bisogna avere un po’ d'esperienza con il saldatore. Tuttavia ci sono riuscito io che prima d’ora non avevo mai usato il saldatore (solo visto qualcuno), inoltre ho eseguito la procedura per ben 5-6 volte perché il modem non si accendeva più (ormai stavo per buttarlo via), ma alla fine ci sono riuscito.

IMPORTANTE: tutte le modifiche che fate al vostro modem seguendo questa guida sono a vostro rischio e pericolo. Non mi assumo nessuna responsabilità in caso di danni o malfunzionamenti.

COSTRUZIONE DELL’INTERFACCIA:

Per costruire l’interfaccia ci serviranno dei fili, 4 resistenze da 150 ohm e un condensatore da 1uF elettrolitico. (A parte i fili che avevo già il resto mi è costato 1 euro)
Questo è lo schema da seguire per costruire l’interfaccia:

Consiglio: la lunghezza dei fili dell'interfaccia deve essere inferiore a 15 cm per evitare la degradazione del segnale.

Questa è quella che ho costruito io:

I fili che ho segnato con A corrispondono al circuito rosso, il filo B va collegato alla memoria nel pin corrispondente (sotto è spiegato come fare), il filo C invece va inserito nel pin 18 della porta parallela.
Le resistenze invece da un lato vanno saldate alla memoria del modem e dall’altro inserite nella porta parallela (si lo so il nastro nero è messo malissimo, ma avevo fretta :)  )
L’alimentazione, come si vede, l’ho collegata direttamente al condensatore.

SALDATURE:

Una volta costruita l’interfaccia bisogna saldare i fili alla memoria del modem seguendo questo schema:
I pin che ci interessano sono 1,2,7,8,9,10,15,16.
Il “dritto” della memoria flash si capisce da una specie di pallino impresso sulla superficie, che corrisponde alla V dello schema.
Codice: [Seleziona]
               ---------
HOLD#/SIO3    1    V   16    SCLK
       VCC    2        15    SI/SIO0
    RESET#    3        14    NC
        NC    4        13    NC
        NC    5        12    NC
        NC    6        11    NC
       CS#    7        10    GND
   SO/SIO1    8         9    WP#/SIO2
               ---------

Per saldare i fili correttamente dovrete osservare l’immagine dell’interfaccia e lo schema riportato qua sopra.
Per semplificarvi l’operazione così è come vanno collegati i fili:
(il primo numero corrisponde allo schema qua sopra, il secondo numero all’immagine dell’interfaccia)
1=7
2=8
7=1
8=2
9=3
10=4
15=5
16=6
(anche se vanno allo stesso filo non saldate i pin 1 e 2 insieme)
Spero di essere stato chiaro, l'immagine quà sotto dovrebbe togliere ogni dubbio.


PROGRAMMAZIONE:

Una volta fatte le saldature siete a buon punto, ora si può passare al computer per riprogrammare la memoria.
Ora ci servirà il programma SPIPGM; io la procedura l’ho eseguita da DOS perché altrimenti il computer non riconosceva la memoria eeprom del modem.

Se eseguite la procedura da Windows basterà aprire un cmd (prompt dei comandi) spostarsi nella cartella contenente il programma( tramite comando cd) ed eseguire il programma spipgmw.exe (dentro la cartella dovrà essere presente anche il file boot.bin)

Mentre se effettuate l’operazione da DOS, dovrete farlo partire da chiavetta USB (io per creare una chiave usb dos ho utilizzato questo programma: Bootable USB Drive Creator) dove dentro ci dovrà essere il programma spipgm.exe, il file boot.bin, e l’archivio csdpmi5b, che serve per far partire il programma da dos.

La procedura è effettuata A MODEM SPENTO, l’unica alimentazione che ci deve essere è quella che forniamo noi al circuito che deve essere da 3.3 volt. Io per avere la giusta quantità di corrente l’ho presa direttamente dal connettore a 20 pin dell’alimentazione della scheda madre. Ho usato i seguenti fili:

Un'altra cosa: oltre all’alimentazione bisogna anche inserire i cavi nella porta parallela (sempre seguendo lo schema di prima); io non avendo una presa maschio su cui poter collegare i fili ho inserito direttamente i fili di rame nella porta ma LO SCONSIGLIO VIVAMENTE in quanto spesso la memoria viene riconosciuta male e si rischia di programmare male la memoria.

Ora siamo pronti.
Collegare i fili della corrente a 3.3 v;
Avviamo il programma e digitiamo i seguenti comandi:
Codice: [Seleziona]
spipgm /ie dovrebbe darvi un risultato del genere:
Codice: [Seleziona]
SPI connected to LPT port at I/O base address: 378h, SCK pulse width: t+0us
FlashROM JEDEC ID, type: FFFF00FFh - parity error!
unknown manufacturer, unknown chip
Status = FFh (SRP, AAI, BP3, BP2, BP1, BP0, WEL, BSY)
               1    1    1    1    1    1    1    1
Status register is protected, you will need to set WP# high
quindi colleghiamo la presa della porta parallela e ridiamo il comando, ora il programma dovrebbe riconoscervi la memoria(compare il nome) e tutti i valori devono passare da 1 a 0.
Una volta sicuri del corretto riconoscimento digitiamo il comando:
Codice: [Seleziona]
spipgm /d dump.bincon questo comando creeremo una copia dell’intera memoria (sono 16 mb) in modo da poter ripristinare il modem al firmware originale in caso si volesse tornare indietro.

Una volta effettuato il dump si dovrà procedere alla cancellazione della memoria e poi al caricamento del nuovo bootloader.

Prima di procedere bisogna modificare il file boot.bin ed inserire i dati del vostro modem nel file (indirizzo mac, codice seriale, ecc.)
Per fare questo apriamo il file dump.bin ,che si è appena creato, e il file boot.bin con il programma HxD editor, poi copiamo e sostituiamo le seguenti righe dal file dump.bin al file boot.bin  :
 
 da 00020000 a 00020a60              (esempio: selezioniamo nel file bump.bin le righe che vanno da 00020000 a 00020a60 e le copiamo , ci spostiamo sul file boot.bin
 da 000216d0 a 00021710               selezioniamo le stesse righe che vanno da 00020000 a 00020a60 e col tasto destro facciamo incolla e sostituisci)
 da 00021af0 a 00021e90
 da 0003fde0 a 0003fe40

Salvate il file boot.bin appena modificato, che sarà quello che andremo a caricare.
(Se state eseguendo l’operazione da dos, potete staccare la chiavetta senza dover chiudere niente, e se ne avete la possibilità effettuare l’operazione su un altro pc. Poi la chiave usb dovrà essere inserita nella stessa porta di prima.)

Ora procediamo digitando il comando per cancellare la memoria:
Codice: [Seleziona]
spipgm /eb 0 1          se avete una memoria di tipo Macronix MX25L12835E

Codice: [Seleziona]
spipgm /e          se avete una Eon (cFeon) EN25Q128

Infine digitiamo l’ultimo comando:
Codice: [Seleziona]
spipgm /p boot.bincosì carichiamo il nuovo bootloader. Se vi dice che le dimensioni non corrispondono e se volete continuare lo stesso dite si. A volte a me chiedeva le dimensioni della memoria in kb, questo vuol dire che la memoria non è riconosciuta correttamente, e magari ricontrollate che sia tutto collegato correttamente.

Il procedimento si fermerà all’1%, è normale, deve dare comunque ok al termine.

Se volete controllare i dati scritti sulla memoria:
Codice: [Seleziona]
spipgm /v boot.binanche questo dovrebbe darvi ok.

Ora abbiamo completato l’operazione. Possiamo staccare la corrente e la porta parallela (non staccate ancora tutte le saldature.)

Colleghiamo il modem al pc via ethernet, e la sua alimentazione. Accendiamolo: se si accende e viene fuori una luce(arancione mi sembra) vuol dire che la memoria è stata scritta correttamente e possiamo procedere al caricamento del firmware, se invece sembra non dare segni di vita e non si accende nessuna luce vuol dire che la memoria è stata programmata male e bisogna rifare la procedura ( io l’ho fatta 4-5 volte perché non mi ero accorto che la memoria spesso non veniva riconosciuta dal programma)

Una volta acceso il modem (da Windows ovviamente) avviamo il programma Thomson gateways e seguiamo la procedura guidata e quando viene richiesto, inseriamo il firmware PN TG582n R10.2.2.B EH.

E’ l’ultimo firmware disponibile, tuttavia in questa pagina sono presenti firmware più vecchi: http://products.plus-payh.co.uk/firmware/     (solo quelli con scritto ADSL).

Finito il caricamento avrete il modem sbloccato e configurabile con qualsiasi operatore.

Per accedere alle impostazioni del model l’indirizzo è 192.168.1.254 e come dati di accesso:
Codice: [Seleziona]
User: admin
Pass: Il vostro codice seriale scritto in maiuscolo, lo trovate sotto il modem. (poi potete anche cambiare con una password più semplice)

L’unico problema che ho riscontrato caricando questo firmware è che il tasto wifi/led non funziona (tuttavia il tasto WPS è presente dalle impostazioni) e nemmeno la porta usb(funziona con firmware più vecchi, vedi il link di prima).

Il firmware all’inizio sembra complicato e non sempre si trovano le impostazioni che cerchiamo immediatamente, ma una volta che si è capito com’è strutturato diventa semplice.

Ah dimenticavo….le saldature una volta verificato che il firmware è caricato potete anche toglierle (salvo che il nuovo firmware non sia di vostro gradimento e si voglia tornare indietro.)

Per qualsiasi dubbio/problema scrivete pure.

FOTO DELLA MEMORIA:



DOWNLOAD: AGTWI.rar (mirror)
« Ultima modifica: 26 Febbraio 2014, 10:34 da Rix94 »

Cyberian

  • Visitatore
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #1 il: 18 Novembre 2013, 19:34 »
Ciao Rix94,

il dump che hai fatto prima di caricare il nuovo firmware dovrebbe contenere un filesystem JFFS2. Potresti upparlo per poter darci un'occhiata? Grazie!

Un saluto
Cyberian

Offline Rix94

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 44
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #2 il: 18 Novembre 2013, 20:07 »
Il dump della mia memoria purtroppo credo sia corrotto dato che non ci sono le informazioni del modem (mac e seriale).
Magari se c'e qualcuno che potrebbe mettere il suo salvataggio..
« Ultima modifica: 19 Novembre 2013, 09:10 da Rix94 »

Cyberian

  • Visitatore
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #3 il: 19 Novembre 2013, 14:46 »
Non mi interessano i dati del tuo modem (mac, s/n, wpa_psk etc.), ma solo i file contenuti nel JFFS2. Grazie!

Cyberian

Offline aitv

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 18
    • Assistenza Informatica
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #4 il: 12 Dicembre 2013, 00:05 »
Ho notato che il firmware "PN TG582n R10.2.2.B EH.bin" all'interno del file "AGTWI.rar" sul sito " http://products.plus-payh.co.uk/firmware/" c'è scritto "without USB port", è corretto?
Il mio AGTWI ha la porta usb.
Grazie

Offline Rix94

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 44
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #5 il: 12 Dicembre 2013, 09:40 »
Si vuol dire che la porta usb con quel firmware non funziona.
Comunque se ti serve la porta usb del modem puoi sempre scegliere un firmware con la porta abilitata, lo trovi sempre in quella pagina.

Offline aitv

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 18
    • Assistenza Informatica
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #6 il: 15 Dicembre 2013, 13:58 »
Ho fatto l'aggiornamento, tutto ok.
"spipgm" dal prompt dei comandi di Windows XP non ha funzionato, da Dos è andato al primo tentativo!
Faccio una nota: a me dopo il comando "spipgm /p boot.bin" mi ha dato il messaggio delle dimensioni e ho confermato per continuare ma alla fine non mi ha dato "OK" ma un messaggio di fine inattesa del file.
Io comunque ho continuato e non ho avuto problemi.
Grazie per la guida!
Ciao

Offline Rix94

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 44
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #7 il: 15 Dicembre 2013, 14:25 »
Mi fa piacere che qualcuno ci sia riuscito senza problemi. Vuol dire che la guida è fatta abbastanza bene :)

Offline gabnik

  • Esperto
  • ****
  • 715
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #8 il: 15 Dicembre 2013, 14:28 »
Per moria cosa intendi? Un lavoraccio come sblocco, davvero molto bravo...

Offline Rix94

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 44
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #9 il: 15 Dicembre 2013, 14:31 »
Ci tengo a precisare che io ho solo riscritto la guida...è Roleo che ha creato la procedura :)

Offline Miguel89

  • Global Moderator
  • VIP
  • *****
  • 5048
  • Sesso: Maschio
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #10 il: 15 Dicembre 2013, 15:18 »
Per moria cosa intendi?
Ho corretto il refuso

Offline jlbhfa

  • Ex-Staff
  • Esperto
  • *****
  • 590
  • Sesso: Maschio
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #11 il: 17 Dicembre 2013, 13:27 »
Da prompt windows devi usare spipgmw!!!!

Offline aitv

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 18
    • Assistenza Informatica
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #12 il: 17 Dicembre 2013, 20:55 »
Avevo provato ma non funzionava...

Offline gabnik

  • Esperto
  • ****
  • 715
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #13 il: 19 Dicembre 2013, 14:41 »

Offline cobra18

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 19
Re:Guida semplificata per sblocco AGTWI!
« Risposta #14 il: 21 Febbraio 2014, 17:44 »
Ciao a tutti sto provando ad effetture lo sblocco di questo modem, ho provato ad effettuare le saldature ma penso che qualcosa lo sbagliata (lo schema non mi é tanto chiaro)dopo avere dato spipgm /i collego il cavo al pc e pass da 1 a 0 dovrebbe essere riconosciuta ma quando do spipgm /d dump.bin mi chiede la dimensione del file da creare quindo non riesco ad andare avanti potete aiutarmi con il collegamento dei fili?