Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Per Tiscali non saprei cosa dirti non sono ferrato.
Del problema sul pppoe mi sembra strano, lo ho usato solo per connessioni vdsl. Comunque se ti permette di cambiare l'MTU è 1500 in pppoa e 1492 se pppoe.

Grazie (anche a FrancYescO).
Il problema è proprio Tiscali. Il recupero della password risulta impossibile (mi dice che l'utente non esiste!?!). Dopo contatto con 130, 2 ore e 37 minuti di conversazione dove ho parlato con 4 persone differenti dall'area tecnica (a cui ho indicato i miei username e password e mi ha confermato che usavo quelli corretti), all'area commerciale ad un tecnico di 2° livello (forse l'unico che mi abbia saputo dare ragguagli utili negli ultimi 2 mesi) e nuovamente con un commerciale.
Ho appurato che stanno migrando la mia linea internamente da rete Fastweb a rete Tim. Quindi secondo loro avrò un'altra settimana circa di impossibilità al collegamento internet... Ma dico sono già 10 gg che sto totalmente senza internet e ora devo aspettare almeno altri 7 gg e nessuno mi avverte di nulla??
Oltretutto è probabie che la migrazione non andrà a buon fine per il tecnico (mentre per il commerciale dovrebbe comunque procedere).

Nel mentre avevo pure abbandonato il modem in questione e recuperato un Frit!Box 7950 che mi ha confermato come non sia possibile collegarsi.

Unica cosa che posso dire è: Tiscali ha una assistenza davvero pessima.
2
Alla fine il modem è servito al suo scopo, ovvero a dimostrare che il fritzbox7530 (con meno di 1 anno di vita) era difettoso e farmelo sostituire.


SBLOCCO E NUOVA GUI PER IL MODEM TECHNICOLOR TG788VN V2 - Guida per principianti  :noob:

ci sono tutti i riferimenti con i link agli autori dei post che ringrazio( larsen64it e FrancYescO), io mi sono limitato a mettere assieme le istruzioni, molto dispersive per un principiante, aggiungere immagini più chiare e alcune note per spiegare meglio alcuni passaggi  8)


1) CARICA IL NUOVO FIRMWARE TELMEX
A questo indirizzo( https://hack-technicolor.readthedocs.io/en/latest/Repository/#tg788vn-v2-vdnt-w ), individuate il modem technicolor tg788vn v2 e scaricate il firmware 17.2.0360 cliccando su http a destra, per ottenere il file F_TG788vnv2_17.2.0360.rbi

Ora leggi questi passi e poi le note :

https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,77981.msg245030.html#msg245030



Nota 1: in current directory dovete indicare il percorso dove si trova il file del firmware telmex da caricare
Nota 2: a fttp settato, quando avviarte il modem in modo che carichi il nuovo firmware Telmex (società di telecomunicazioni messicana!), questo  deve entrare in modalità upgrade, quindi a modem acceso, tenete premuto il tasto reset  per più di 14 sec, si accenderà la spia blu in basso, dopo pochi secondi parte il caricamento del nuovo firmware come nella guida
Nota 3: Se è stato precedentemente avviato TFTPD ed usato per caricare un firmware in passato e ora avete problemi, e usate la versione portable(consigliato), semplicemente cancellate tutta la cartella e riscompattatelo nuovamente, altrimenti il caricamento del firmware rischia di non partire.
Nota 4: Se il caricamento avviene ma, a modem acceso e collegato via ethernet, collegandosi all’ip del modem non viene caricata la versione telmex, ma quella classica, significa che il modem carica il bank #2, quello sbagliato, provate con uno switchover:
https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,80404.msg266806.html#msg266806


2) USA AUTOFLASHGUI PER IL ROOT:

Ti serviranno Autoflashgui e un client SSH come Putty per il root del modem e un client SCP come WinSCP per installare la gui Ansuel.
Putty e WinSCP li puoi scaricare dai link presenti (cerca nel testo) a queto indirizzo: https://hack-technicolor.readthedocs.io/en/latest/Introduction/

Il firmware scelto (F_TG788vnv2_17.2.0360.rbi) è un Type 2, quindi la strategia per il root indicata  su https://hack-technicolor.readthedocs.io/en/latest/Hacking/Type2/ è il programma Autoflashgui.



Scarica il programma da questa pagina (download è riferito al programma vero e proprio in versione portable, non alle istruzioni )
Avvialo e imposta i parametri come di seguito
leggi questa guida: https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,80404.msg263945.html#msg263945


Modo:      Generic (Advanced DDNS)
IP dispositivo :    192.168.1.254
Utente:      TELMEX
Password:      Wireless Key stampata sul retro dell’etichetta del modem

e spunta dividi il comando con punto e virgola se non è già spuntato; non spuntare flash del firmware.
Premi su run (esegui) in basso.
Lascia che stabilisca una connessione SSH, ti indicherà alla fine, sotto il tasto run alla voce status, se tutto è andato come dovrebbe, che lo user e la password da utilizzare saranno, root e root.

Chiudi AutoflashGui e avvia Putty:


inserisci,
host name:   192.168.1.254
connection type:   SSH
e premi su open.
Si apre un terminale dei comandi che richiede user e password.
NOTA al momento di digitare la password non verrà mostrato nulla a schermo. È normale.

User: scrivi root e dai invio
Password: controlla che l’ip mostrato sia 192.168.1.254, quindi scrivi root e dai invio,

attendi che appaia la scritta “TECHNICOLOR” con la ricetta per un drink
quando puoi inserire un comando, digita exit e premi invio.
Chiudi putty.

3) INSTALLARE GUI ANSUEL:

Ora serve un client SCP, come WinSCP  che esiste anche in versione portable, WinSCP-5.19.6-Portable, decomprimi e lancialo:


A modem acceso e connesso al pc tramite cavo ethernet, lancia WinSCP, quindi seleziona:
file protocol: scp
host name: 192.168.1.254
user name: root
password: root
quindi premi su login.
Individua la cartella /tmp dalla finestra sulla destra (questa contiene un'altra cartella tmp al suo interno, non selezionare questa, ma quella al livello superiore) e incolla (o trascinalo nella finestra a destra) il file della gui Ansuel "GUI.tar.bz2" preso da github: https://github.com/Ansuel/gui-dev-build-auto/blob/master/GUI_dev.tar.bz2
ora premi control+t per aprire la console dei comandi e incolla il comando:

A ) se hai connesso il modem ad internet, cavo dsl collegato:

curl -k https://raw.githubusercontent.com/Ansuel/gui-dev-build-auto/master/GUI.tar.bz2 --output /tmp/GUI.tar.bz2 && bzcat /tmp/GUI.tar.bz2 | tar -C / -xvf - && /etc/init.d/rootdevice force

B ) Se NON hai connesso il modem ad internet, cavo dls scollegato:

bzcat /tmp/GUI.tar.bz2 | tar -C / -xvf - && /etc/init.d/rootdevice force

quindi premi su esegui ed attendi il completamento della procedura.

Ora collegandoti al modem, via wireless o ethernet, dovresti vedere la nuova gui di Ansuel. L'accesso dovrebbe essere ancora root sia per user che per la password, che andrai a cambiare prontamente dalle impostazioni sugli account, basta crearne uno nuovo e cancellare quello root.
Importante: gli aggiornamenti vanno fatti direttamente dalla gui Ansuel, (sotto gateway) atrimenti perdete il root e dovete rifare la procedura vista fin quì.
NOTA: usate una interfaccia classica (una delle prime o quella tim base, quelle Fritzbox sono troppo pesanti per questo modem).
Ora potete configurarlo a partire dai dati della connessione del vostro ISP, DNS, SSID del wifi ecc.

4) CAPITOLO VOIP
io ci ho rinunciato, però poco sopra trovate la risposta di larsen64it:
https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,80404.msg277052.html#msg277052


FINE
3
Presentazione -OBBLIGATORIA- per i Nuovi Iscritti / Re:Ciao a tutti
« Ultimo post da natalinux il 02 Luglio 2022, 19:07 »
ciao maxjewels
4
Presentazione -OBBLIGATORIA- per i Nuovi Iscritti / Ciao a tutti
« Ultimo post da maxjewels il 02 Luglio 2022, 16:48 »
Ciao a Tutti Sono Max, sempre in cerca di novità da apprendere e riferire... sono una specie di vaso comunicante
5
non essendo gestibile da Tiscali in remoto non credo conti qualcosa...
Confermo, serve solo se usi modem tiscali (su cui ovviamente devono essere loro a comunicare da ACS nuova password di accesso internet).
la recuperi da
MyTiscali > Password > Hai dimenticato la password del tuo servizio di accesso (ADSL o Dial-up)?
o anche da
MyTiscali > Gestisci il tuo modem > Configura

è un numero a 6 cifre quella di default

la PPPoA dovrebbe essere in disuso ovunque, usa PPPoE.
6
Grazie !!
Ora ho resettato e "provo" di nuovo a tenere la 2.3.4 con la GUI dev 9.6.96 senza nulla altro (avevo aggiunto il supporto VPN IPSEC con lo script di Francyesco)
Vediamo se continua a darmi il problema di impallarsi....altrimenti metto la 2.2.1 di prima e amen...
7
Problemi tutti noti.
Cominciamo dal fondo "'errore 16" si ha con firmware => 2.3.0 e gui stable, soluzione installare gui dev per eventuale downgrade.
Situazione attuale
firmware fino 2.2.1 + gui stable  OK, si può anche installare la gui dev fino 9.6.96.
firmware 2.3.4 + gui dev max vers.  9.6.96 (con l'ultima 9.6.97 cambiano i repo .... tutti da testare) qualche piccolo bug + qualche fix da installare
https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,81461.msg256466.html#msg256466
8
Scusate sempre perchè sono rimasto indietro di 2 anni...
il tim hub con firm 2.3.4 e ultima gui stabile ogni 1-2 giorni la gui si impalla di brutto diventa lenta e non visualizza alcuni dati o addirittura muore
E' un problema noto ? Come posso risolvere senza riavviare ?
Ho provato a riavviare transform, ngnix, addirittura fare il rootdevice force....ma niente non si risolve

Alternativamente....come torno indietro alla 2.2.1 visto che ho capito che questa 2.3.4 ha un sacco di problemi legati a modifiche non gestite dalla GUI ??
attualmente il router è così:

[email protected]:/etc/init.d#  find /proc/banktable -type f -print -exec cat {} ';'
/proc/banktable/active
bank_1
/proc/banktable/booted
bank_2
/proc/banktable/inactive
bank_2
/proc/banktable/bootedoid
6267a767a05c1444ac37e39c
/proc/banktable/notbooted
bank_1
/proc/banktable/notbootedoid
Unknown/proc/banktable/activeversion
Unknown/proc/banktable/passiveversion
19.4.0866-3401049-20220426100351-5bde4b5646ee7061e320c605e10e3aaa98af4706
[email protected]:/etc/init.d#

L'aggiornamento da GUI da l'errore 16 che non capisco se sia aggirabile....sto leggendo di tutto ma non trovo niente
9
@larsen64it lol in pratica mi dici di accantonare direttamente il vps... capito.

però è assurda sta cosa... il loro router di popò non va e di fatto si rifiutano di cambiare.

mi sa che lo riavranno indietro a briciole.....
10
Citazione
Potrebbe essere un idea ma se poi la VPS va in palla cmq non risolvo
Se va in palla .... la puoi usare per fare un bel home run. Se il dga ti funziona bene sia come principale che come secondario ne puoi prendere sempre uno usato per 4 spiccioli sulla baia, che funziona anche con altri operatori, skaio compresa.
Pagine: [1] 2 3 ... 10