[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat

  • 29 Risposte
  • 1690 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline comand89

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 15
Premessa
Siccome non ho fin ora trovato una guida completa e funzionante riguardo l'abilitazione di SQM per il DGA4132, avendo trovato soluzione, ho deciso di condividerla.
Personalmente ho deciso di abilitare SQM per fixare il bufferbloat che mi causa problemi durante le sessioni di gioco e direi che funziona:
Prima di attivare SQM ottenevo D nei test, ora invece ottengo A+, questo è il test dopo il setup di SQM: https://www.waveform.com/tools/bufferbloat?test-id=0e9e9a50-9771-48a2-8d63-6cf56ac05260
Stessi risultati li ho ottenuti testando su http://www.dslreports.com/speedtest

Prerequisiti
- Il dispositivo deve essere rooted
- deve essere possibile accendere in ssh e con WinSCP.
- nella mia configurazione ho installato il firmware 2.3.3, non so dire se funziona con altre versioni

Step 1 - installare driver e dipendenze
Via ssh lancia il comando:
Codice: [Seleziona]
opkg update
Nel mio caso il comando ha fallito (temo che il repository non sia più raggiungibile). Ho quindi installato i feeds manualmente (seguendo questa guida: https://www.macoers.com/blog/antonio-macolino/feeds_openwrt_homeware_19_brcm6xxx_tch)
Ma riassumerò qui la procedura...

Usando WinSCP copia le righe seguenti nel file /etc/opkg.conf:
Codice: [Seleziona]
arch all 1
arch noarch 1
arch arm_cortex-a9 10
arch arm_cortex-a9_neon 20

Installa quindi i feeds lanciando i comandi:
Codice: [Seleziona]
curl -k https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/base/libopenssl1.1_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk --output /tmp/libopenssl1.1_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk
curl -k https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/base/libopenssl-conf_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk --output /tmp/libopenssl-conf_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk
curl -k https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/base/openssl-util_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk --output /tmp/openssl-util_1.1.1k-1_arm_cortex-a9_neon.ipk
curl -k https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/base/libustream-openssl20150806_2020-03-13-40b563b1-1_arm_cortex-a9_neon.ipk --output /tmp/libustream-openssl20150806_2020-03-13-40b563b1-1_arm_cortex-a9_neon.ipk
opkg install --nodeps /tmp/*.ipk

Ora basta inserire in /etc/opkg/customfeeds.conf i seguenti feeds per homeware 19 dando in ssh i comandi:
Codice: [Seleziona]
echo "src/gz openwrt_base_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/base
src/gz openwrt_freifunk_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/freifunk
src/gz openwrt_packages_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/packages
src/gz openwrt_luci_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/luci
src/gz openwrt_routing_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/routing
src/gz openwrt_telephony_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/telephony
src/gz openwrt_core_macoers https://repository.macoers.com/homeware/19/brcm6xxx-tch/VANTW/target/packages" >> /etc/opkg/customfeeds.conf

e anche i comandi:
Codice: [Seleziona]
echo "src/gz chaos_calmer_base_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/base
src/gz chaos_calmer_packages_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/packages
src/gz chaos_calmer_luci_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/luci
src/gz chaos_calmer_routing_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/routing
src/gz chaos_calmer_telephony_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/telephony
src/gz chaos_calmer_core_macoers https://repository.macoers.com/homeware/18/brcm63xx-tch/VANTW/target/packages" >> /etc/opkg/customfeeds.conf

Step 2 - Installare sqm-scripts
Lancia ora il comando per installare gli script:
Codice: [Seleziona]
opkg install sqm-scripts

ATTENZIONE: a questo punto in console mi è apparso un errore per la mancanza del driver 'kmod-sched-cake'. Dopo aver cercato in lungo e in largo ho trovato e installato un pacchetto compatibile con l'architettura del mio hardware (Cortex-A9). Se il problema si verifica anche a te lancia questo comando per scaricare e installare il driver mancante:
Codice: [Seleziona]
curl -k https://downloads.openwrt.org/snapshots/targets/bcm53xx/generic/packages/kmod-sched-cake_5.10.92-1_arm_cortex-a9.ipk --output /tmp/kmod-sched-cake_5.10.92-1_arm_cortex-a9.ipk
opkg install --nodeps /tmp/kmod-sched-cake_5.10.92-1_arm_cortex-a9.ipk

A questo punto lancia nuovamente l'installazione, ora dovrebbe andare a buon fine:
Codice: [Seleziona]
opkg install sqm-scripts

Step 3 - Configurare SQM
Ora abbiamo tutto il necessario per abilitare SQM, lanciamo quindi:
Codice: [Seleziona]
/etc/init.d/sqm enable
/etc/init.d/sqm start
Per abilitare e avviare il servizio. Teoricamente questo dovrebbe bastare per avviare avere SQM funzionante ad ogni riavvio del router, nella pratica non basta (lo vediamo nello step 4).

Scriviamo la configurazione di SQM, apri il file /etc/config/sqm con WinSCP (se preferisci fa un backup del file prima di modificarlo) e sostituisci il contenuto con la configurazione che preferisci, nel mio caso ho scritto:
Codice: [Seleziona]
config queue 'wan'
option enabled '1'
option interface 'wanptm0'
option download '51840'
option upload '18240'
option qdisc 'fq_codel'
option script 'simple.qos'
option qdisc_advanced '0'
option ingress_ecn 'ECN'
option egress_ecn 'ECN'
option qdisc_really_really_advanced '0'
option itarget 'auto'
option etarget 'auto'
option linklayer 'none'

In questa specifica configurazione sto applicando l'algoritmo all'interfaccia Wan.
a fianco di "option interface" scrivi il valore dell'interfaccia su cui vuoi applicare l'algoritmo. Se non conosci il nome esatto della tua Wan lancia questo comando via ssh:
Codice: [Seleziona]
uci get network.wan.ifname
Per impostare correttamente i valori di download e upload, prima esegui uno speedtest (https://www.speedtest.net), i miei risultati sono:
download = 54 megabits/s
upload = 19 megabits/s

calcola quindi download e upload massimi da impostare nella configurazione (usa ora i tuoi valori ottenuti dallo speedtest):
download = 54 * 96 * 10
upload = 19 * 96 * 10

In pratica stiamo dicendo ad SQM di usare il 96% della banda massima, il restante 4% servirà all'algoritmo per evitare bufferbloat.
Una volta terminata la guida puoi fare alcune prove aumentando e diminuendo la percentuale, da me il valore ottimale per azzerare bufferbloat si è rivelato essere 96%.

Nella configurazione quindi copia i tuoi risultati:
Codice: [Seleziona]
option download '51840'
option upload '18240'

Salva il file e per applicare la modifica riavvia SQM con il comando:
Codice: [Seleziona]
/etc/init.d/sqm restart

Step 4 - Avvio SQM al reboot
Al riavvio del router SQM non riuscirà più a caricare la configurazione perché probabilmente viene avviato troppo presto, quindi ora dobbiamo fare in modo che il servizio si riavvii quando il sistema ha finito il processo di boot.
Con WinSCP apri il file /etc/rc.local, in fondo, subito prima di 'exit 0', aggiungi:
Codice: [Seleziona]
sleep 10 && /etc/init.d/sqm restart

Fine
Arrivato a questo punto dovresti avere SQM funzionante. Ovviamente avrai perso una piccola percentuale di velocità di download e upload, ma direi che ne vale la pena.
Ora puoi rifare i test del bufferbloat ed eventualmente aggiornare i valori dello step 3.

Spero di essere stato utile  ;)

Fonti e link utili:
https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,80598.msg275625.html#msg275625
https://gist.githubusercontent.com/braian87b/571116c4e8be29f168204569905c87ed/raw/d887aa0634a8f353fd5dbc2fbb481d87b56fbb12/sqm-openwrt-lede.sh
« Ultima modifica: 23 Gennaio 2022, 18:42 da comand89 »

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2615
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #1 il: 23 Gennaio 2022, 19:12 »
Il pacchetto kmod-sched-cake_5.10.92-1_arm_cortex-a9.ipk ti serve solo per risolvere le dipendenze, altrimenti non avresti potuto installare sqm-scripts. Quel  modulo non essendo compatibile con il kernel installato non viene utilizzato. Avresti avuto lo stesso risultato con i repo per la 18.x.
Tuttavia sembra funzionare, forse utilizza i moduli sched-tch, ma non ho avuto il tempo di indagare a fondo.

Offline putipower

  • Membro Anziano
  • ***
  • 278
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #2 il: 26 Gennaio 2022, 12:20 »
@comand89 ho seguito la tua guida e devo dire che funziona piuttosto bene.
Grazie :clap:
vodafone power station fttc 100-20--->timhub eth dhcp 2.3.4 gui 9.6.95
sercomm vd625

Offline Diabolik

  • Esperto
  • ****
  • 1022
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #3 il: 31 Gennaio 2022, 11:58 »
scusate ragazzi si potrebbe aggiungere una descrizione a prova di neofita per capire bene cos'è questo bufferbloat e soprattutto come uno potrebbe accorgersi di soffrirne ?

la mia stranezza è che eseguendo un paio di test sui due siti suggeriti nel primo post io ottengo risultati mooolto discostanti.
per esempio su waweform (che poi ti suggerisce pure come risolvere) i miei risultati vanno da D a F ( ho provato ovviamente dal mio pc collegato via cavo lan gigabit) mentre invece diversi test su dslreport per il bufferbloat esce fuori sempre A.

a pensar male mi verrebbe da dire che il test di waveform sia un pò tentenzioso e che appunto voglia poi spingerti a usare una delle loro soluzioni che sembra ti dicano semplicemente che stai usando un router di popo (lol).

se ho capito bene (perché tutto in inglese) in pratica questo bufferbloat mi dice che la mia latenza aumenta nel caso la mia rete sia in sovraccarico.
cioè se ho capito bene in teoria mi stanno dicendo che se io fossi in gaming dove il ping è un fattore vitale se mio padre è connesso e sta ascoltando musica tramite Spotify (x assurdo) o guardando un film netflix dalla tv in sala questo influirà sul ping che aumenta?
è questo che intendono come bufferbloat? se è cosi non è normale che sia cosi?

da quando ricordo da quando io navigo in rete e con mio fratello seguivamo il mondo di Counterstrike è sempre stato così tant'è che spegnevamo il wifi all'epoca delle prime adsl....

è qua che interviene questo sqm???

se non capite perché vorrei capirne un funzionamento ;) ?
DGA4132 con AGTHP_2.3.3 e Gui Dev Ansuel.
E' stata dura.... ma chi la dura la vince......
(..grazie per il supporto che mi date ogni volta..)

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2615
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #4 il: 31 Gennaio 2022, 13:02 »
https://en-m-wikipedia-org.translate.goog/wiki/Bufferbloat?_x_tr_sl=en&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it

Bufferbloat: molto dipende dal numero di moccoli che un giocatore on-line tira  giù. Maggiore è il numero dei moccoli maggiore è il bufferbloat.

Offline Diabolik

  • Esperto
  • ****
  • 1022
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #5 il: 31 Gennaio 2022, 14:45 »
@larsen64it lol...

soni andato a vedere e cercare un paio di video su YouTube che spiegasse cosa fosse questo sqm.
ne ho beccati un paio che parlano di come attivarlo e configurarlo su openwrt con anche li risultati che sembrano del miracoloso.

uno dei video però mette in guardia dall'uso dello stesso perché dice che ovviamente è un processo che influisce sulla cpu del router (addirittura dice che potrebbe portare a friggere il router ma mi sembra assurdo... credo che al massimo un carico troppo elevato sulla cpu possa creare crash o riavvi spontanei??? la butto la..) e se non in possesso di un router adeguato ne sconsiglia l'uso.

quello che poi dovrei aver capito che questo bufferbloat può essere più marcato su una linea seriamente congestionata ma a livello dell'isp stesso.
cioè se io di fatto ho una fttc già congestionata di suo appunto la cosa può risultare peggiore a livello di rete casalinga e quindi l'uso di questo sqm ci mette una pezza... potrebbe essere esatta questa cosa?

cioè come io dicevo... il fatto che io facendo e ripetendo i test ottengo risultati discostanti potrebbe significare che la mia linea non è cosi congestionata e quindi risento relativamente della cosa e forse nel mio caso l'uso del sqm è opzionale?
sbaglio a dire cosi?
DGA4132 con AGTHP_2.3.3 e Gui Dev Ansuel.
E' stata dura.... ma chi la dura la vince......
(..grazie per il supporto che mi date ogni volta..)

Offline putipower

  • Membro Anziano
  • ***
  • 278
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #6 il: 07 Febbraio 2022, 11:16 »
@comand89 ma se si aggiorna la gui bisogna rifare la procedura?
vodafone power station fttc 100-20--->timhub eth dhcp 2.3.4 gui 9.6.95
sercomm vd625

Offline comand89

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 15
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #7 il: 07 Febbraio 2022, 11:51 »
@putipower ciao, non so risponderti perché non so nel dettaglio che file va a modificare la GUI. Tendenzialmente mi verrebbe da dire che non dovrebbe causare problemi, ma non posso assicurartelo.

@Diabolik per la questione hardware non mi preoccuperei, ci sono router molto meno carrozzati del Tim Hub che implementano SQM. Io sto usando SQM da quando ho scritto la guida e non ho mai avuto problemi di riavvi o freeze, in compenso non ho più problemi mentre gioco anche se in casa stanno guardando netflix youtube e ho una ventina di dispositivi collegati al router.
Cos'è il bufferbloat: con banda satura e alto traffico hai alti ping perché i pacchetti rimangono nel router troppo tempo. Questo incide su applicazioni in realtime come giochi online e videochiamate. Ti basta fare uno speedtest e nel frattempo fare un "ping 8.8.8.8" dalla powershell, se hai ping molto alti allora c'è bufferbloat.
Il motivo per cui hai risultati discordanti non so dirti quale può essere, forse dipende dal carico che ha il router in quel determinato momento, prova ad eseguire i test quando nessuno sta usando pesantemente la connessione. Comunque i 2 test che ho citato dovrebbero testare il bufferbloat causato dal tuo router di casa, però funzionano in modo diverso quindi è normale che diano risultati un po' discordanti tra loro.

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2615
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #8 il: 07 Febbraio 2022, 11:55 »

Offline Diabolik

  • Esperto
  • ****
  • 1022
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #9 il: 08 Febbraio 2022, 19:02 »
@comand89 allora viene da chiedermi perchè sta cosa non è implementata di default ?
Se ho capito appunto sui vari router che supportano l'installazione di openwrt sta cosa è attivabile (lol io ho openwrt su un vecchio AGPF che uso a mò di access point in sala tv.... l'attuale  21.02.1 è già un casino e se dovessi attivare sqm mi sa che esplode..) direttamente dalla GUI.......
Mi verrebbe da chiedermi chi è che sviluppa firmware per i timhub che cosa pensa e che cosa fanno visto che ad ogni nuovo firmware sembrano implementare bug su bug (anche se io mi trovo bene col mio DGA4132 ma in rete se ne trovano a bizzeffe di lamentele).....

Per assurdo cmq questo è un test appena fatto dal mio PC:
 http://www.dslreports.com/speedtest/70502250

Diciamo che mentre facevo il test c'era mio padre sotto la doccia con Spotify acceso dal cellulare....... poi i vari smartphone in casa collegati al wi-fi ma per assurdo niente di grave.

« Ultima modifica: 08 Febbraio 2022, 19:06 da Diabolik »
DGA4132 con AGTHP_2.3.3 e Gui Dev Ansuel.
E' stata dura.... ma chi la dura la vince......
(..grazie per il supporto che mi date ogni volta..)

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2615
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #10 il: 09 Febbraio 2022, 08:42 »
Penso che ognuno ha la propria linea. Il discorso è che se uno trova dei giovamenti reali bene, altrimenti questi test on-line al pari dei speed test hanno il tempo che trovano. Sui technicolor per ovviare a questi problemi hanno inserito il proprio qos con risultati tutti da verificare.
Mi fa ridere l'inserimento di default di sqm nel firmware, uno strumento che in definitiva per funzionare limita la banda del 5/10%. Sai le telefonate isteriche ai call center perché gli diminuita la banda.

P.S. Sai Diabolik che spettacolo tuo padre con il cellulare hakerato sotto la doccia.

Offline FrancYescO

  • VIP
  • *****
  • 3322
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #11 il: 09 Febbraio 2022, 11:09 »
Test banale: da un dispositivo della rete mettere a caricare (o anche scaricare) un file/video di diversi GB
da un'altro pingate 8.8.8.8 (=prosupermegaplayer che si accorge che sta perdendendo 1ms sul server e dice che è per quello che perde), se il ping ha variazione mentre l'altro uploada ... si può far di meglio a livello di modem.

vien da se che qualunque per qualunque altro tipo di utilizzo non assimilabile a questo sopra (stesso flusso logico su cui ci sono in contemporanea traffico realtime, e altro di bassa priorità), l'utilizzo delle code e shaping in generale, porta solo a mettersi dei limiti inutili.

e aggiungo, fin quando il test è di 10minuti, magari dopo essere stati felici di aver configurato tutto a puntino, può andare tutto bene, ma ricordate che il modem è fatto per stare acceso h24, già dopo qualche ora potrebbe iniziare a risultargli pesante star sempre a fare da smistatore e sarà lui la colpa della basse performance.

Offline comand89

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 15
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #12 il: 21 Luglio 2022, 15:51 »
Torno sul post dopo 5 mesi per rispondere agli ultimi messaggi che non avevo ancora letto...
preciso che io ho attivato SQM (e l'ho mantenuto attivo per questi mesi) non per vedere un bel numerino nei test, ma perchè avevo problemi reali di utilizzo durante le sessioni di gaming.
In casa siamo in 4 e giocare mentre gli altri sono su youtube, instagram ecc non era più molto divertente visti i continui picchi di latenza.
Quindi vi rispondo in base alla mia esperienza di questi mesi:

- Il router soffre/si spegne/riavvia/lavora male? ---> NO
- Il problema di bufferbloat durante il gaming si è risolto definitivamente? ---> SI
- Perchè la funzionalità non è attiva di default nel firmware? ---> Ci possono essere mille motivi, dubito che la motivazione sia l'hardware limitato, è più facile che non avesse senso integrarla per il target di utenti a cui è rivolto questo router, in modo da limitare i costi di sviluppo/test ecc

In sostanza ritengo questa una soluzione ottima nei casi particolari come il mio, ma bisogna sapere quello che si fa per non fare danni o aggiungere limiti inutili.

Offline putipower

  • Membro Anziano
  • ***
  • 278
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #13 il: 26 Agosto 2022, 19:01 »
@comand89
grazie alla tua guida uso SQM da mesi.Mai avuto problemi di nessun genere.
ho una situazione a casa simile alla e ho avuto modo di testarlo
Uso  il dga come access point in cascata ad una vodafone  station che fa da modem(essendo quest'ultima nettamente superiore sul wifi  e come modem va benissimo).
grazie
vodafone power station fttc 100-20--->timhub eth dhcp 2.3.4 gui 9.6.95
sercomm vd625

Offline Superino

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 9
Re:[GUIDA] SQM su Technicolor Tim Hub DGA4132 - addio bufferbloat
« Risposta #14 il: 16 Settembre 2022, 10:40 »
salve ragazzi mi date una mano non riesco ad installarlo SQM
provato con la dev e la stabile ma sempre non si installa vi posto il log
[ You must login or register to view this spoiler! ]