TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone

  • 112 Risposte
  • 5386 Visite

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline milan100

  • Membro Giovane
  • **
  • 72
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #105 il: 10 Settembre 2019, 10:10 »
@FrancYescO si ricordo bene fosse impostata a wan. Quei file di configurazione li ho spulciati in tutte le salse.
« Ultima modifica: 10 Settembre 2019, 10:14 da milan100 »

Offline LuKePicci

  • Esperto
  • ****
  • 1035
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #106 il: 10 Settembre 2019, 11:07 »
Calma, non ha nessun senso aggiungere regole al firewall per poi dire che non "le prende" se non si sa come verificare correttamente la cosa.
I test di "apertura porte" verificano solo che ad un certo indirizzo IP:PORTA ci sia qualcosa che risponde al messaggio sonda. Per cui:
- Se "apri una porta" ovvero acconsenti a traffico entrante da una certa interfaccia verso un'altra con determinate restrizioni su ip e porte di mittente e destinatario stai solo dicendo al firewall che quel tipo di traffico è concesso, ovvero fa eccezione rispetto alla regola di base che è "nega connessioni in ingresso da wan"
- Se tieni una "pota aperta" e dietro quella porta non c'è nulla il test ti dice sempre che è chiusa, quel test non fa un check di apertura porte, fa solo un check di raggiungibilità di un qualsiasi servizio dietro quella porta
- Se la porta è aperta per traffico TCP e dietro c'è un socket TCP aperto allora il check di apertura porte riesce bene perchè al primo pacchetto di connessione ricevuto il servizio risponde col secondo pacchetto dell'handshake di connessione TCP, quindi la porta è data (più o meno inequivocabilmente) come aperta
- Se la porta è aperta per traffico UDP e dietro c'è un socket UDP aperto il check di apertura porte non da risultati concludenti perchè non sa cosa inviare al servizio per far si che esso risponda, un servizio UDP fatto bene resta completamente muto se riceve in ingresso dati che per lui non hanno senso

Se non sai che pesci prendere col firewall ti suggerisco di approfondire sulla documentazione ufficiale: https://openwrt.org/docs/guide-user/firewall/start

Offline milan100

  • Membro Giovane
  • **
  • 72
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #107 il: 10 Settembre 2019, 13:37 »
@LuKePicci darò un'occhiata alla documentazione. Resta il fatto che,in assenza di "opzioni specifiche",come può essere un server stun,il firewall sarà un problema. In questo modem/router,chiaramente.

In ogni caso,sono riuscito dopo l'ennesimo tentativo,a mettere il tim hub in cascata alla vodafone station,cosi almeno in via temporanea,ho un voip funzionante al 100% ed un Tim hub che si occupa di tutto il resto.

Offline LuKePicci

  • Esperto
  • ****
  • 1035
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #108 il: 10 Settembre 2019, 16:22 »
STUN è una tecnologia del passato, non si usa più tranne che in qualche vecchio device incapace di tecniche di traversal moderne. Va da se che STUN è appunto una tecnica di nat traversal e che quindi non ha nulla a che fare col tuo problema visto che non stai avendo problemi a configurare client sip dietro NAT, perchè il NAT del TIM hub sta sul router tra lan e wan, mentre il suo client sip interno (mmpbx) va direttamente su internet da interfaccia wan senza transitare dal router (e dal NAT). Infatti non trovi mai configurato alcun nat traversal (tantomeno STUN) su qualsiasi configurazione di default di un gateway fornito per essere esso stesso il router il NAT della tua rete. Quindi tutto quello che dirò qui sotto sarà una divagazione non inerente il tuo problema originario.

Se vuoi configurare il voip di Vodafone (o di qualsiasi provider) su un client LAN abbastanza vecchiotto, e questo client non sa come sopravvivere dietro NAT se non con l'aiuto di STUN, allora un qualsiasi server STUN andrà bene allo scopo, non è necessario che sia quello di Vodafone (non credo esista), ce ne sono anche di pubblici a disposizione.

Una panoramica aggiornata delle tecniche di NAT traversal la trovi su wikipedia: https://en.wikipedia.org/wiki/NAT_traversal guardati principalmente hole punching, STUN e ICE
Ti suggerisco in particolare i paragrafi "Introduction" e "Overview" della specifica di ICE che sono un buon recap dello stato dell'arte a riguardo https://tools.ietf.org/html/rfc5245

Di solito l'helper )anche chiamato ALG) per sip non da il meglio di se quando c'è da gestire un client dietro NAT, e per questo di solito si preferisce andare con hole punching (anche chiamato "NAT mapping" nei client sip di cisco/linksys) o al limite STUN se il NAT fa il difficile.
Ma quando si tratta di creare le opportune regole di "allow" per il traffico da interfaccia pubblica destinato a se stesso l'helper funziona bene, crea le eccezioni dinamiche che servono senza mettere mano ai campi di segnalazione e tutti vivono felici e contenti.

Offline oifla1966

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 14
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #109 il: 12 Settembre 2019, 17:40 »
Salve se a qualcuno potrebbe servire sono riuscito a far funzionare anche la parte Voip con vodafone nel mio tim hub dg4132. Ho installato con la procedura autoflashgui-github-dev con firmware AGTHP_2.0.0_CLOSED.rbi impostando poi i vari parametri come da vostra guida.
Testato e funzionante tutto......

Offline Deghii

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 2
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #110 il: 04 Novembre 2019, 17:05 »
Ragazzi qualcuno è riuscito a risolvere il problema che dopo un tot il voip non riceve piu le chiamate? Perche riesco a navigare su internet e a fare le chiamate ma il voip dopo qualche minuto non mi fa ricevere piu le chiamate :( . Ho gia provato con quasi tutti i firmware che ci sono  >:(

Offline simosimone97

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 37
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #111 il: 09 Novembre 2019, 12:07 »
Anche a me si presenta questo problema  :'( qualcuno sa come poterlo risolvere?

Offline FrancYescO

  • Esperto
  • ****
  • 1425
Re:TIM Hub DGA4132 (AGTHP) configurazione Vodafone
« Risposta #112 il: Ieri alle 00:23 »
Forse non c'entra nulla ma provate a rimuovere dal file /etc/config/mmpbxrvsipnet la riga option user_param_value 'phone'

(fonte: https://www.ilpuntotecnico.com/forum/index.php/topic,81513.msg256962.html#msg256962)