Modem libero

  • 67 Risposte
  • 13065 Visite

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline MisterFTTH

  • Global Moderator
  • Esperto
  • *****
  • 795
  • Sesso: Maschio
  • Calboni prese in mano la situazione!
Re:Modem libero
« Risposta #45 il: 05 Gennaio 2019, 12:34 »
Quindi vogliamo eliminare del tutto CWMP...?  :facepalm:

Allora fatevi il vostro AS isolato dal mondo e buonanotte  :rotfl:
Prima di scrivere...leggi la Netiquette del Forum!

Offline FrancYescO

  • Esperto
  • ****
  • 1330
Re:Modem libero
« Risposta #46 il: 05 Gennaio 2019, 12:45 »
Assolutamente no, benvenga il CWMP, mi sarebbe bastata una flag "Permetti al tuo operatore di modificare le impostazioni del Fritz" anche preselezionata (invece la voce e' nascosta in nonmiricordo quale sottomenu), anche perche' poi sarei curioso di sapere qual e' il metodo di autenticazione utilizzato: non avendo comunicato assolutamente nulla del nuovo modem a TIM chi impedisce a chiunque sulla WAN di accedere?

Offline MisterFTTH

  • Global Moderator
  • Esperto
  • *****
  • 795
  • Sesso: Maschio
  • Calboni prese in mano la situazione!
Re:Modem libero
« Risposta #47 il: 05 Gennaio 2019, 16:11 »
la voce e' nascosta in nonmiricordo quale sottomenu

Questione di lana caprina: i luser non si pongono nemmeno il problema, i power user non hanno difficoltà a spulciare i menu (anzi non utilizzano a priori un router domestico).

Citazione
anche perche' poi sarei curioso di sapere qual e' il metodo di autenticazione utilizzato

Vado auspicando che gli ISP implementino sempre i meccanismi di sicurezza previsti dai vari protocolli di rete, TR-069 compreso: mettere in dubbio l'applicazione delle best practice così per il gusto di farlo non mi pare un approccio corretto (tanto più che questa preoccupazione sorge soltanto nell'utilizzo di un router di terze parti...?).

Non fraintendermi: concordo sul desiderio di avere determinate certezze, ma allora ci si organizza per verificare le proprie ipotesi e risultati alla mano ci si muove in un senso o in un altro.
Prima di scrivere...leggi la Netiquette del Forum!

Offline FrancYescO

  • Esperto
  • ****
  • 1330
Re:Modem libero
« Risposta #48 il: 05 Gennaio 2019, 16:40 »
Il dubbio mi nasce con router di terze parti semplicemente perché il loro me lo danno con i parametri preimpostati/schifezza preinstallata che gli piace a loro

Buttavo qui le ipotesi nella speranza ci fosse già qualcuno che potesse chiarirmi questi punti

E ora che ci ripenso forse so anche cosa gli ha permesso di "prendere il controllo": selezionare "TIM VDSL" nel menù a tendina del wizard del Fritz, il Fritz ha probabilmente impostato anche il loro indirizzo del tr069

Offline MisterFTTH

  • Global Moderator
  • Esperto
  • *****
  • 795
  • Sesso: Maschio
  • Calboni prese in mano la situazione!
Re:Modem libero
« Risposta #49 il: 05 Gennaio 2019, 17:22 »
il Fritz ha probabilmente impostato anche il loro indirizzo del tr069

Togli il probabilmente.

Ora che lo sai, sei più sereno?  :P
Prima di scrivere...leggi la Netiquette del Forum!

Offline mavelot

  • Administrator
  • Esperto
  • *****
  • 1658
  • Live Long and Prosper
Re:Modem libero
« Risposta #50 il: 05 Gennaio 2019, 18:55 »

Posso chiederti come mai dici che "il primo" è fornito in formato corretto? La password non è quindi nel formato corretto?
Lo chiedo perché io sto impazzendo in rete e con TIM per capire: ho preso, ahimè, un telefono VOIP Grandstream DP750 che mi chiede una password massima di 32 caratteri, mentre il SIPKEY di TIM è di 64. Quindi non riesco ad arrivare ai problemi di indirizzi proxy ecc.. su cui invece ci sono molti interventi.

Purtroppo se l'HW o il SW non consentono password di 64 caratteri (non è il primo caso che mi capita) non puoi farci nulla.
Si potrebbe solo tentare di segnalare il problema al produttore sperando che aggiorni il software....

Offline fabio336

  • Membro Anziano
  • ***
  • 126
  • Sesso: Maschio
Re:Modem libero
« Risposta #51 il: 05 Gennaio 2019, 21:02 »
E ora che ci ripenso forse so anche cosa gli ha permesso di "prendere il controllo": selezionare "TIM VDSL" nel menù a tendina del wizard del Fritz, il Fritz ha probabilmente impostato anche il loro indirizzo del tr069
se non vuoi l'autoconfigurazione devi mettere come Dati di accesso "Altro provider Internet" ed inserire i dati della connessione PPPoE a mano

Velocità in download: 93656 Kbps (11707 KB/sec)
Velocità in upload: 19305 Kbps (2413.1 KB/sec)
Latenza: 25 ms
Jitter: 2 ms
http://www.speedtest.net/my-result/6190436258

Offline FrancYescO

  • Esperto
  • ****
  • 1330
Re:Modem libero
« Risposta #52 il: 06 Gennaio 2019, 01:16 »
@fabio336 si tutto chiaro, mi stavo solo chiedendo come avessero potuto toccare la mia config senza che gli avessi comunicato alcunche', ma il tranello era nel wizard :D

e come altro piccolo appunto c'era il fatto che, quando sui fritz la configurazione del voip viene messa dal cwmp, la pagina della configurazioni della telefonica viene completamente nascosta impedendo di visualizzare le impostazioni

Offline boydok

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 37
  • Sesso: Maschio
    • il blog di Boydok
Re:Modem libero
« Risposta #53 il: 16 Febbraio 2019, 11:09 »
Buongiorno a Tutti
Chiedo qui se qualcuno può indicarmi dove e come inserire i Parametri Voip TIM.

Il Modem è un TIM HUB DGA-4130, con Root e Firmware 1.0.3,
Ultima GUI sbloccata, quindi menu completo.

Allego alcuni screen perchè non riesco a capire cosa manca, e se i parametri inseriti sono errati.

Le parti lasciate in bianco, in realtà sono compilate con numero di telefono, e password che mi ha inviato TIM.
Non riesco a capire cosa e dove compilare il resto. Nel menu del TIM HUB, ci sono queste voci, che sono le uniche da compilare.
Ho cercato nel forum, ma non c'è una guida dettagliata per i Modem TIM HUB?


« Ultima modifica: 16 Febbraio 2019, 11:27 da MisterFTTH »
Smart Modem Plus 4130 (Bianco), Modem Pirelli Alice Gate 2 Plus Wifi, IP Camere Dlink DSC-5222L, Piano Dati (TIM Smart Internet +200 FTTC)

Offline natalinux

  • VIP
  • *****
  • 7003
  • Sesso: Maschio
Re:Modem libero
« Risposta #54 il: 16 Febbraio 2019, 14:23 »
•••─ ─ ─••• •••─ ─ ─••• •••─ ─ ─•••

Offline boydok

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 37
  • Sesso: Maschio
    • il blog di Boydok
Re:Modem libero
« Risposta #55 il: 16 Febbraio 2019, 17:00 »
Molte Grazie

Un ultima domanda!

Nel menu del DGA-4130, Alla voce Numeri di Telefono, sip_profile_1 e sip_profile_2, vanno tenuti su OFF ?
Smart Modem Plus 4130 (Bianco), Modem Pirelli Alice Gate 2 Plus Wifi, IP Camere Dlink DSC-5222L, Piano Dati (TIM Smart Internet +200 FTTC)

Offline natalinux

  • VIP
  • *****
  • 7003
  • Sesso: Maschio
Re:Modem libero
« Risposta #56 il: 16 Febbraio 2019, 18:34 »
ciao se sono vuoti sono OFF se hai altro numero voip ON
•••─ ─ ─••• •••─ ─ ─••• •••─ ─ ─•••

Offline boydok

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 37
  • Sesso: Maschio
    • il blog di Boydok
Re:Modem libero
« Risposta #57 il: 16 Febbraio 2019, 22:16 »
Grazie ancora per i chiarimenti.

Dopo aver inserito tutti i parametri, non funzionava ancora.

Ed ho scoperto che cambiando i DNS, da quelli open, a quelli Tim, la telefonia VoIP, ora funziona correttamente.

Il problema sorge quando devo scaricare qualcosa da un Torrent, le pagine web con i torrent, non si aprono, con i DNS Tim,  devo inserire i DNS open, avviare il download e poi reinserire i DNS Tim, per fare funzionare il VoIP.

Pazienza, grazie mille. Buon weekend
Smart Modem Plus 4130 (Bianco), Modem Pirelli Alice Gate 2 Plus Wifi, IP Camere Dlink DSC-5222L, Piano Dati (TIM Smart Internet +200 FTTC)

Offline LuKePicci

  • Esperto
  • ****
  • 960
Re:Modem libero
« Risposta #58 il: 22 Marzo 2019, 16:34 »
mi stavo solo chiedendo come avessero potuto toccare la mia config senza che gli avessi comunicato alcunche', ma il tranello era nel wizard :D
Sappi però che se avessero voluto, avrebbero potuto ottenerne l'accesso anche senza che tu selezionassi TIM dal wizard.

Vado auspicando che gli ISP implementino sempre i meccanismi di sicurezza previsti dai vari protocolli di rete, TR-069 compreso: mettere in dubbio l'applicazione delle best practice così per il gusto di farlo non mi pare un approccio corretto
Sono ormai più di tre anni che non faccio altro che verificare sperimentalmente caso dopo caso, specifiche alla mano, quanto "best" siano le pratiche comunemente adoperate dai vari ISP del mondo. All'inizio c'era effettivamente solo il gusto di farlo, poi è diventato un lavoro un po' più serio...
« Ultima modifica: 22 Marzo 2019, 16:38 da LuKePicci »

Offline matteone2

  • Membro Anziano
  • ***
  • 124
  • Sesso: sì, grazie!
Re:Modem libero
« Risposta #59 il: 23 Marzo 2019, 14:43 »
Ed ho scoperto che cambiando i DNS, da quelli open, a quelli Tim, la telefonia VoIP, ora funziona correttamente.

Il problema sorge quando devo scaricare qualcosa da un Torrent, le pagine web con i torrent, non si aprono, con i DNS Tim,  devo inserire i DNS open, avviare il download e poi reinserire i DNS Tim, per fare funzionare il VoIP.

Dovresti provare una procedura "manuale" ... nel thread del DGA4132 Combine avava messo un link al sito openwrt con le istruzioni per configurare il DNS conditional forwarding: in pratica, imposti i DNS a tuo piacimento (es. i classici  1.1.1.1  1.0.0.1  ) e poi metti una regola dedicate per la risoluzione nomi ".telecomitalia.it" ed ".interbusiness.it" verso i DNS Telecom .