[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)

  • 9518 Risposte
  • 2580002 Visite

0 Utenti e 6 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2615
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9510 il: 08 Maggio 2022, 21:43 »
Sbagli a ricercare
Il tuo server dns è il router (192.168.0.1) su cui hai impostato quelli di google
Per testare
https://www.dnsleaktest.com/
ti dovrebbero apparire i server di google, se non ti appaiono potrebbero essere impostati nel browser (es. firefox ha cloudflare impostato di default).
Se li vuoi anche in Server DNS di ipconfig li devi cambiare  anche in
Rete locale > Impostazioni DHCP > Server DNS  ( impostare il dns primario e secondario insieme separati da virgola  es. 8.8.8.8,8.8.4.4)
al posto di 192.168.0.1

Offline kira

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 41
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9511 il: 09 Maggio 2022, 09:19 »
ecco qui ...quindi dovrei essere a posto



Grazie
Kira
« Ultima modifica: 09 Maggio 2022, 12:02 da MisterFTTH »

Offline uomoukko

  • Membro Anziano
  • ***
  • 106
    • github.com/uomoukko
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9512 il: 10 Maggio 2022, 00:32 »
Sì ! Il trucco usato con il modem DGA4331, ovvero collegare il modem sulla porta WAN (VLAN=83)
e assegnargli l'Ip con DHCP option 43 nel quale c'è una nostra richiesta di
collegamento ad un falso ACS che poi è un nostro computer il quale
continua il dialogo e passa al modem un file .STS da eseguire che realizza il root

ovvero il famoso tch-exploit  FUNZIONA SENZA IL MINIMO PROBLEMA
ANCHE SUL GLORIOSO SUL DGA4130 !!
Infatti mi sono appena rootato un firmware 2.3.3 senza dover downgradare.
Volevo solo farvelo sapere.

Edit....
Con questo sistema - correggetemi se sbaglio - dovrebbe essere possibile
(tramite switchover ed exploit anche sull'altro bank) riuscire ad avere
2 bank aggiornati con entrambi l'ultimo firmware rootato. Mi sbaglio?
« Ultima modifica: 10 Maggio 2022, 17:08 da uomoukko »

Offline LuKePicci

  • Global Moderator
  • VIP
  • *****
  • 2769
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9513 il: 10 Maggio 2022, 22:12 »
In nessun caso devi avere un firmware bootato da bank_1 e bank_1 deve essere sempre vuota se vuoi la garanzia di poter recuperare certi soft-brick ed in questa situazione hai anche vantaggi addizionali (modoverlay e boot facile del firmware caricato di emergenza con tftp). Se invece tieni un firmware su entrambi i banchi non hai alcuna garanzia di poter avviare con successo l'altro firmware in certi casi di soft-brick., ed in certi altri casi non hai il controllo sulla scelta di quale banco avviare.

Offline giostark

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 4
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9514 il: 15 Settembre 2022, 00:31 »
Ciao a tutti,
Scrivo per chiedere "consigli" sulla procedura di switchover. (che pare avvenire ma non andare a buon fine)

Ho il DGA4130 con firmware 1.1.1.

Caso1:
Ho seguito la guida dove si usa tftpd64 e riesco a caricare il firmware 1.0.3.
Poi con autoflashgui ricarico il firmware per avere il root.
Questi passaggi sembrano avvenire correttamente. (in base ai log)
In tftpd64 la barra di progressione verde si attiva durante l'avvio del router , con pulsante di reset premuto,  e pare andare a buon fine.
Citazione
Rcvd BootP Msg for IP 0.0.0.0, Mac 10:13:31:BF:49:AC [14/09 22:37:54.909]
DHCP: proposed address 192.168.1.1 [14/09 22:37:54.910]
Connection received from 192.168.1.1 on port 4957 [14/09 22:37:54.928]
Read request for file <AGTEF_1.0.3.rbi>. Mode octet [14/09 22:37:54.928]
Using local port 51502 [14/09 22:37:54.928]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 22:37:55.962]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 22:37:58.962]
<AGTEF_1.0.3.rbi>: sent 51577 blks, 26407355 bytes in 10 s. 0 blk resent [14/09 22:38:04.100]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 22:38:04.885]
Anche autoflashgui non da errori e arriva alla fine.
Citazione
Autentificazione
Dividi comandi con punto e virgola
Sending command: sed -i '1croot:x:0:0:root:/root:/bin/ash' /etc/passwd
Sleep...
Sending command: uci set [email protected][0].RootPasswordAuth='on'
Sleep...
Sending command: uci set [email protected][0].enable='1'
Sleep...
Sending command: uci commit
Sleep...
Sending command: echo -e "root\nroot"|passwd
Sleep...
Sending command: /etc/init.d/dropbear restart
Sleep...
Prova ora una connessione SSH verso 192.168.1.1 con utente root e password root (cambia immediatamente la password con passwd!). Ora ti consiglio di riavviare il modem per interrompere tutti i servizi che sono stati disabilitati.

Caso2:
Leggendo che il downgrade avrebbe potuto avere problemi ho provato anche a caricare il firmware 2.0.0 per procedere allo sblocco ufficiale TIM e poter caricare da gui la versione 1.0.3.
Anche qui nessun errore e tftpd64 sembra fare il suo lavoro
Citazione
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 23:30:38.159]
Rcvd BootP Msg for IP 0.0.0.0, Mac 10:13:31:BF:49:AC [14/09 23:30:38.300]
DHCP: proposed address 192.168.1.1 [14/09 23:30:38.301]
Connection received from 192.168.1.1 on port 4946 [14/09 23:30:38.319]
Read request for file <AGTEF_2.0.0.rbi>. Mode octet [14/09 23:30:38.319]
Using local port 65426 [14/09 23:30:38.319]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 23:30:41.025]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 23:30:43.463]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 23:30:48.246]
<AGTEF_2.0.0.rbi>: sent 52790 blks, 27028411 bytes in 10 s. 0 blk resent [14/09 23:30:48.488]
Rcvd DHCP Rqst Msg for IP 0.0.0.0, Mac 00:24:9B:7B:3B:25 [14/09 23:30:50.263]

L'avvio del router avviene su bank2 e li rimane piantato.

Dopo aver letto miriadi di pagine e aver provato svariate tecnice per lo switchover ho travato quella che sembra essere la strada giusta:
Citazione
(da altro utente)
Fatto giusto ieri. 8 secondi dopo averlo acceso fai il primo accendi/spegni, poi ogni 4 sec finchè non vedi che si riavvia... 8 secondi e rifai, poi ogni 4 secondi rifai, poi si riavvia di nuovo, 8 secondi e rifai, poi ogni 4 secondi finchè non si riavvia... a quel punto smetti e lo lasci avviare

EDIT(ho seguito meglio la sequenza di riavvio dopo il failboot):
Al termine della terza sequenza di on/off il router si riavvia in totle 4 volte .
Per la prima volta blinkano tre lucette in modo leggero per una frazione . I led arancio e rete si accendono una volta  .  Poi si riavvia.
La seconda e terza volta solo led arancio e verde rimangono accesi per un istante e poi riavvio.
Al quarto riavvio il led arancio e della rete blinkano più rapidamente. (niente lampeggio delle tre lucette). Da computer la rete viene connessa e disconnessa più volte.
Avviene dopo un po' un ultimo riavvio che porta al boot ancora con la 1.1.1.

Questo si verifica sia caricando il 1.0.3 che il 2.0.0.

Ad impressione sembra che non gli piaccia quello che trova nel bank1 e ritorna sistematicamente nel bank2.
Il router non è mai stato smanettato prima di oggi e viene dalla scatola così come TIM lo ha portato da me a suo tempo.

Ho pensato alla corruzione del bank1 , ma se le scritture avvengono correttamente forse questa ipotesi si potrebbe scartare.

Consigli?

Grazie del vostro tempo  :pray:
« Ultima modifica: 15 Settembre 2022, 12:34 da giostark »

Offline giostark

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 4
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9515 il: 15 Settembre 2022, 10:41 »
I firmware li ho scaricati da qui (per lo smart plus modem):
https://www.mediafire.com/folder/0jcrqtsri8eaj/FIRMWARE_Technicolor_DGA413x
Le versioni dei tools sembrano le ultime e corrette.
Ho provato questi firmware ma allo switchover tornano sempre all' 1.1.1:
AGTEF_1.0.3 > viene caricato
AGTEF_2.0.0 > viene caricato
AGTEF_2.1.0 > viene caricato
AGTEF_2.2.1 > viene caricato
AGTEF_2.3.2 > NON viene caricato (da errore a 3/4 dell'avanzamento)
« Ultima modifica: 15 Settembre 2022, 12:31 da giostark »

Offline giostark

  • Nuovo Iscritto
  • *
  • 4
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9516 il: 16 Settembre 2022, 09:27 »
Dunque ci son riuscito,  ma non consapevolmente.
Tftpd64 flasha sempre e solo sul primo banco.
Quindi se alla ripartenza mi trovavo sempre con l'1.1.1  significa che il modem partiva dal bank2.
Ho seguito una procedura postata da Filippo Putinati che faceva fare una un secondo flash in questo modo:
Citazione
    13. Appena terminato il flash, il modem si riavvia ma stiamo pronti a guardare i led delle porte dietro. Dopo un po si spegneranno, allora occorrerà premere velocissimamente il tasto di spegnimento finche non si spengono i led.
Ripetiamo una seconda volta e rifacciamolo una terza volta.
Finito di premere e lasciare ripetutamente il tasto on/off facciamo come il punto 12, prima che si avvii con la graffetta teniamo premuto il tastino di reset e facciamogli rifare un flash del firmware.
Facendo il flash al termine dello switchover mi son ritrovato con due 1.0.3.  -_-

Citazione
/proc/banktable/passiveversion
16.3.7636-2781008-20170411105953-718b590506a915e24be58946f4755c0c617d9c8d

/proc/banktable/activeversion
16.3.7636-2781008-20170411105953-718b590506a915e24be58946f4755c0c617d9c8d

/proc/banktable/inactive
bank_1

/proc/banktable/active
bank_2

/proc/banktable/notbooted
bank_1

/proc/banktable/booted
bank_2

Come ci sia arrivato mi rimane non compreso.
Vabbe' poi ho applicato il bankplanning e tutto il resto fino ad avere la configurazione ideale consigliata.
Sembra un bell'oggetto , vediamo come poterlo sfruttare.

ps:
peccato che non abbia la funzione di ripetitore wifi.  :(

Offline ramponis

  • Esperto
  • ****
  • 886
  • Sesso: Maschio
    • DWL-2100AP Ramponis Homepage
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9517 il: 29 Settembre 2022, 16:14 »
Ciao a tutti,

Ho sbloccato diversi DGA413 senza mai problemi, ma ora me n'è capitato uno particolare...
Aveva il firmware 2.1.0... downgradando a 1.0.3 si ottiene il root senza problemi con il noto autoflashgui.
Installo la gui di Ansuel e cerco di upgradare ad una 2.x... e perde il root
Ho provato 1.04/6 2.0 2.1 sempre lo stesso risultato.
Pensando fosse un problema di upgrade tramite gui...
Provo a fare un upgrade da command line... stesso esito perde il root.
Premetto che ogni volta che perdo il root, rifaccio downgrade a 1.0.3 e riparto con factory reset
Ho anche provato a fare il dump di un altro DGA4130 rootato e upgradato e flasharla direttamente sul bank1 e poi switchover
Morale parte con la versione upgradata, il root rimane l'accesso ssh è attivo ma non accetta alcuna password.
Se a questo punto faccio upgrade (stessa versione già bootata) al riavvio perso il root

Davvero strano... ed inoltra ogni volta che rifaccio il downgrade alla 1.0.3 per rifare il root esce questo strano messaggio nella gui TIM di default

"TI check up evaluation"

« Ultima modifica: 29 Settembre 2022, 16:17 da ramponis »
DWL-2100AP Ramponis Homepage

http://xoomer.virgilio.it/ramponis

Offline LuKePicci

  • Global Moderator
  • VIP
  • *****
  • 2769
Re:[GUIDA] Root e Modding Smart Modem Plus AGTEF DGA4130 (VBNT-K)
« Risposta #9518 il: 30 Settembre 2022, 16:22 »
Se hai problemi con l'upgrade e mantenimento root fallo con la guida di safe upgrade su hack-technicolor. Farlo dalla root generalmente funziona ma le due versioni  che hai tu sono molto distanti l'una dall'altra.