Ripristino Firmware Originale AGVTF su Technicolor TG799vn v2 5GHz (VDNT-S)

  • 114 Risposte
  • 60902 Visite

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline toretto_5

  • Esperto
  • ****
  • 1233
  • Sesso: Maschio
Re:Ripristino Firmware Originale Technicolor TG799vn v2 alias AGVTF
« Risposta #105 il: 13 Aprile 2021, 17:09 »
attualmente questo tipo di modem utile solo ai fini RAEE  :rotfl: . basta condurlo al punto di raccolta pi vicino, mai visto un device talmente orribile, mal gestito, mal ottimizzato.

Offline kalauz

  • Membro Giovane
  • **
  • 58
Buongiorno a tutti, mi allaccio  a questo thread nella speranza di riesumare questo gioiello avuto a costo 0 .

E' un "cerottone" TG799vn v2 5Ghz   VDNT-S

In sostanza vorrei solo sfruttare le porte gigabit e nulla pi come uno switch.
Il problema che non sembra fare il boot correttamente, non tira su wifi, non raggiungibile via ethernet.. insomma sembra morto.
Sicuramente ho fatto casino col reset non sapendo (mea culpa) che come la kryptonite per questo router.
Innanzi tutto vorrei sapere che alimentatore serve (sulla board leggo "12V in") ma non  avendo quello vecchio non so se potrebbe gi questo fare del casino al boot .
Con svariati alimentatori da 12v  ( da 500mA fino a 3A) si comporta allo stesso modo, ma per scrupolo ve lo chiedo.
Ho provato a seguire la procedura di caricamento del firmware, la board VDNT-S viene riconosciuta carico il file rbi ma al 7% sembra resettarsi e continua l' aggiornamento inutilmente dando errore alla fine (il modem ha smesso di rispondere o qualcosa di simile).

Provato diversi firmware da 5.2.1 a 1.0.0 ma non sembra fare differenza (al 7% si resetta)

Il tool corretto UPG_Wizard_v7210 ? o posso provare altro?

Ho letto di persone che settano la rete manualmente ma non capisco se va fatto per il ripristino, se si come va settata ? non risponde al classico 192.168.1.1?

Stavo pensando di saldare la seriale quanto meno per vedere che sta succedendo, avete qualche indicazione a riguardo.

Grazie

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2315
Per l'alimentatore basta il 2A, comunque dovresti trovare l'indicazione sull'etichetta.
Per i firmware se ha beccato uno degli ultimi 5.3.3 <> 5.2.1 non puoi metter firmware pi vecchi (si avviano ma non succede nulla, configurazione non compatibile?).
Per il caricamento puoi seguire la guida degli altri technicolor con tftpd32.
Per la seriale puoi seguire il caricamento via tftpd32 e il boot iniziale puoi diventa muta.

Offline kalauz

  • Membro Giovane
  • **
  • 58
Per l'alimentatore basta il 2A, comunque dovresti trovare l'indicazione sull'etichetta.
Purtroppo l' etichetta stata sbarbata senza tanti complimenti.... mi bastava sapere se 12V o 15V...
Per i firmware se ha beccato uno degli ultimi 5.3.3 <> 5.2.1 non puoi metter firmware pi vecchi (si avviano ma non succede nulla, configurazione non compatibile?).
Speriamo ... fino a ora ho provato fino al 5.2.1 perch pi recenti non li trovavo.... ora ho visto che nel repository ci sono tutti.
Quindi se avesse preso un 5.3.0  non accetterebbe firmware pi vecchi di quello?

Per il caricamento puoi seguire la guida degli altri technicolor con tftpd32.
Per la seriale puoi seguire il caricamento via tftpd32 e il boot iniziale puoi diventa muta.

Qui ci devo studiare un attimo ... comunque grazie per le info.

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2315
12V.
Il discorso preciso che i firmware li accetta pure  via tftp, ma gli ultimi hanno una configurazione incompatibile, quindi una volta avviati, quelli pi vecchi  non si configurano e risultano inaccessibili.

Offline kalauz

  • Membro Giovane
  • **
  • 58
Sono riuscito a riesumarlo !!!  :)
Come dicevi aveva gi la 5.3.3  quindi non voleva altro che quella. (ho usato tftp64 e comunque a 7% mi sembrava comunque che si resettasse.... invece si ripreso dopo vari tentativi).
Ora da switch gigabit funziona senza problemi.
Ho un piccolo problemino.... la password di login in alla pagina di gestione del router 192.168.1.1 ....... non la so!! :headbang:
Il firmware caricato il 5.3.3 della repository di Ansuel, forse la password era gi stata inserita prima di fare il dump, la sapete?

Saluti e grazie del supporto al cerottone

P.S. anche quei troiai di alimentatori che mi ritrovavo facevano la loro parte nell' incasinare il flash.... alla fine l'ho attaccato direttamente alla 12V di un ATX da PC per stare tranquillo....
« Ultima modifica: 29 Settembre 2021, 03:13 da kalauz »

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2315
Quello che hai caricato un firmware non un dump. La password nella configurazione. A seguito di un reset la password vuota e dovrebbe comparire una schermata per poterla impostare.

Offline kalauz

  • Membro Giovane
  • **
  • 58
Quindi adesso dovrei fare un reset sul firmware nuovo per resettare la password?
Se si, sapete mica indicarmi la procedura corretta?
Grazie

P.S. Avevo anche saldato i fili per la seriale ma non riuscivo a tirarci fuori nulla, poi ho visto dopo che bisogna chiudere 3 piste e non 2 come TG799ac...
« Ultima modifica: 29 Settembre 2021, 10:07 da kalauz »

Offline larsen64it

  • VIP
  • *****
  • 2315
Da router completamente avviato pigiare il tasto reset fino al riavvio.

Offline kalauz

  • Membro Giovane
  • **
  • 58
Perfetto, grazie. Effettuato reset con successo.
Cercavo di aggiungere una voce al menu del Wake on lan ma sembra che non lo faccia fare , mi sembra di aver capito che dovrebbe riconoscerlo automaticamente in base a cosa ha collegato.
Una domanda, possibile aggiungere una voce di WOL manualmente magari dal file di configurazione dei settaggi?

Saluti